Martedì 18 Giugno 2024
RITA BARTOLOMEI
Magazine

Orche, nuovi attacchi alle barche. La studiosa: ecco perché sono attratte dai timoni

Episodi documentati almeno dal 2020 tra Spagna e Portogallo. Tra gli ultimi casi, l’incontro ravvicinato con due imbarcazioni di Ocean Race a Gibilterra. Il video

Orche, continuano gli attacchi alle imbarcazioni

Orche, continuano gli attacchi alle imbarcazioni

Roma, 5 luglio 2023 – Il video ha fatto il giro del web. Si vedono le orche attaccare due imbarcazioni della regata Ocean Race, a Gibilterra.  Che cosa sta succedendo? Il fenomeno non è nuovo, un anno fa gli scienziati avevano già dimostrato la loro prudenza (ne parlavamo qui)

Approfondisci:

Orca uccide squalo bianco e gli mangia il fegato, il video. “Perché è un documento unico al mondo”

Orca uccide squalo bianco e gli mangia il fegato, il video. “Perché è un documento unico al mondo”

Di certo l’importanza della regata ha riacceso i riflettori su un mistero che i ricercatori stanno documentando in quell’area almeno dal 2020.

Cosa sta succedendo

"Possiamo pensare che le orche abbiano preso questa abitudine ma potrebbe anche essere uno stimolo, difficile dare una spiegazione unica”, ragiona Giulia Calogero, presidente dell’associazione Menkab, che opera dal 2010 a sostegno delle attività di ricerca scientifica e di educazione ambientale dedicate al Mediterraneo. Come aveva già fatto un anno fa, sposa la linea della prudenza. Con una premessa: “Il mare non appartiene all’uomo”. 

Nel frame video un'orca all'attacco di un timone durante la regata Ocean Race (Facebook)
Nel frame video un'orca all'attacco di un timone durante la regata Ocean Race (Facebook)

Perché le orche sono attratte dai timoni?

Ma perché le orche sono attratte dai timoni? "Sicuramente – è la riflessione dell’esperta – il frequente passaggio di imbarcazioni a vela in quella zona facilita la possibilità di assistere a questo comportamento. Ocean race ha riacceso i riflettori perché è una regata famosa. Il video dimostra che le orche cercano di prendere il timone,  quella è la parte delle imbarcazioni al centro del loro interesse”.

Le orche vogliono danneggiare le imbarcazioni?

"Sarei molto cauta - osserva Giulia Calogero –, a dare per scontata l’intenzionalità di voler danneggiare le barche. Perché si concentrano sul timone? Forse perché si muove in acqua. Ricordiamoci che le orche sono animali intelligentissimi, altamente evoluti, che vivono in branchi. Poi capisco, per chi fa la regata il fenomeno è più pericoloso che interessante”.