Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Una giovane principessa guerriera deve salvare l'umanità dall'ira di dei vendicativi: venerdì 22 ottobre esce in streaming su Netflix 'Maya e i tre guerrieri', miniserie d'animazione messicana che pesca a piene mani dall'affascinante mitologia mesoamericana e la declina adottando le forme del fantasy avventuroso. La critica ne ha parlato benissimo.

'Maya e i tre guerrieri', tutto sulla miniserie animata

La trama racconta di Maya, una principessa guerriera della Mesoamerica: al compimento del suo quindicesimo compleanno le divinità dell'oltretomba si manifestano e annunciano che Maya deve pagare per i peccati della sua famiglia e che, se rifiuterà il suo destino, allora il mondo finirà. Per evitare il peggio, la giovane si affida a un'antica profezia, in base alla quale tre potenti guerrieri la affiancheranno per sconfiggere i suoi avversari ed evitare la distruzione dell'umanità.

La miniserie 'Maya e i tre guerrieri' è stata creata, scritta e diretta dal messicano Jorge R. Gutiérrez, che qualche anno fa aveva guadagnato molto credito grazie al film animato 'Il libro della vita' (2014). Parlando del suo nuovo show, ha detto che è una sorta di 'Signore degli Anelli' messicano, dunque un fantasy molto ambizioso, che nasce da un universo narrativo vasto e dettagliato, ispirato alla vera mitologia mesoamericana ma svincolato da ogni obbligo di fedeltà e libero di svilupparsi a piacimento.

Il trailer doppiato in italiano

Le recensioni e come guardare la miniserie TV

In linea di massima la critica internazionale ha scritto recensioni più che positive, lodando l'ottimo livello dell'animazione, le scene d'azione riuscitissime e una storia affascinante e coinvolgente, capace di restare impressa nella memoria degli spettatori per un po' di tempo. Alcuni recensori hanno definito 'Maya e i tre guerrieri' come uno dei migliori prodotti dell'anno fra quelli usciti su Netflix.
La miniserie è composta da nove episodi che durano circa trenta minuti l'uno e che il 22 ottobre saranno pubblicati tutti in un colpo solo all'interno del catalogo di contenuti in streaming della grande N. Ad abbonate e abbonati la facoltà di scegliere tempi e modalità della visione.