Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Quando l'attore Chadwick Boseman è morto di cancro, il 28 agosto 2020, automaticamente 'Ma Rainey's Black Bottom' è diventato il suo ultimo film interpretato in carriera. Sarebbe però ingiusto ricordarlo solo per questo, poiché si tratta di un lungometraggio molto interessante, con una trama ispirata alla storia vera della "madre del blues" e un cast che vanta anche la premio Oscar Viola Davis. Esce in streaming su Netflix il 18 dicembre e il trailer ufficiale sta facendo crescere l'interesse intorno a questo progetto.


Ma Rainey's Black Bottom, il film

'Ma Rainey's Black Bottom' è l'adattamento dell'omonimo testo teatrale di August Wilson. La trama è ambientata nella città di Chicago, nel 1927, e racconta una vicenda ispirata alla storia della registrazione di un disco di Gertrude Pridgett, conosciuta con il nome d'arte di Ma Rainey e considerata da tutti come la madre del blues (la interpreta Viola Davis). Assistiamo ai suoi tentativi di conservare il controllo della propria musica, nonostante l'ingerenza del manager e produttore, e nel contempo al desiderio di un ambizioso musicista (Chadwick Boseman) di sfruttare l'occasione di suonare con Ma Rainey per imporsi all'interno dell'industria musicale.

Il film è scritto da Ruben Santiago-Hudson, alla sua seconda prova dopo 'Lackawanna Blues' (2005, che gli ha procurato una nomination agli Emmy) ed è diretto da George C. Wolfe, anch'egli candidato agli Emmy per la regia di 'Lackawanna Blues' e autore anche di 'La vita immortale di Henrietta Lacks'.
Curiosità: l'attore Denzel Washington si è occupato della produzione di 'Ma Rainey's Black Bottom', avendo in precedenza portato su grande schermo un altro testo teatrale di August Wilson, cioè 'Barriere' (2016, che ha permesso a Viola Davis di aggiudicarsi l'Oscar come migliore attrice non protagonista).

Il trailer doppiato in italiano



Per completezza, il trailer in lingua originale



Leggi anche:
- Rebecca, il film Netflix tratto dal romanzo di Daphne du Maurier
- Pure, sesso e disturbi mentali nella serie TV di RaiPlay
- Monster Hunter, il film. Milla Jovovich combatte bestioni nel trailer