Filippo Timi, 47 anni
Filippo Timi, 47 anni

Tornano le commedie a tinte gialle de I delitti del Barlume, la produzione Sky Original coprodotta con Palomar, diretta da Roan Johnson e tratta dai romanzi di Marco Malvaldi. La prima delle due nuove storie, Compro oro, arriverà lunedì 17 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno. Lunedì 24 gennaio il secondo appuntamento con A bocce ferme. Nel cast ritroveremo gli storici personaggi che hanno reso famoso il BarLume: primo fra tutti il barista investigatore Massimo Viviani – ormai tornato definitivamente a Pineta dopo la trasferta argentina – interpretato da Filippo Timi. Poi Lucia Mascino nei panni del Commissario Fusco, i ‘’vecchini’’ Alessandro Benvenuti (Emo), Marcello Marziali (Gino), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), la “Tizi“ di Enrica Guidi, il fratellastro di Massimo Beppe Battaglia-Stefano Fresi e l’ormai immancabile Paolo Pasquali, truffaldino assicuratore di origini venete (Corrado Guzzanti).

Nella prima delle due nuove storie, Compro oro, dopo la strampalata idea di chiedere alla Tizi di sposarlo, il Viviani si ritrova a mendicare un posto dove dormire e a dover restituire l’anello della proposta. Ma quando Massimo arriva al negozio “Compro Oro“, il gioielliere è steso a terra in una pozza di sangue; la Fusco e la sua squadra di poliziotti cercheranno di risolvere il caso, supervisionati – da lontano – dal capo della Polizia Tassone..