Taika Waititi
Taika Waititi

Dopo avere lasciato il segno nell'universo cinematografico dei supereroi Marvel dirigendo 'Thor: Ragnarok' e anche il futuro 'Thor: Love and Thunder' (attualmente in post produzione), Taika Waititi ha deciso di affrontare una colonna portante nella storia dei fumetti: adatterà per il grande schermo 'L'Incal', opera scritta da Alejandro Jodorowsky e disegnata da Jean Giraud, in arte Meobius.


Cos'è il fumetto 'L'Incal'

Pubblicato originariamente fra il 1980 e il 1988, 'L'Incal' è uno dei titoli che vengono sempre citati quando si tratta di sottolineare lo status del fumetto come fatto artistico. Jodorowsky e Meobius hanno infatti dato corpo a una storia ambiziosissima e a un immaginario di grande coerenza interna, capace di influenzare moltissime cose che sono venute dopo (non solo nell'ambito del fumetto). Riassunta in poche righe, la trama è ambientata in un futuro distopico e segue le vicissitudini di un detective privato da quattro soldi che si imbatte per caso in un misterioso oggetto: scopre presto che è in grado di conferirgli straordinari poteri, ma anche che è al centro di una corsa fra le organizzazioni più potenti della galassia, desiderose di accaparrarselo. Ciò che segue è una space opera che mescola scienza, tecnologia, misticismo, poesia, satira, il tutto fuso in tavole di straordinaria stratificazione ed efficacia. Insomma, un capolavoro come pochi altri.

L'adattamento di Taika Waititi

Va da sé che nessuno si nasconde l'ambizione e la difficoltà di un film ispirato a 'L'Incal'. Nel contempo, però, dovesse andare a buon fine, il lungometraggio propizierebbe l'adattamento di tutti gli altri titoli che Jodorowsky scrisse a corredo dell'opera principale, portando alla nascita di un nuovo franchise di lungometraggi e serie TV: un progetto che fa molta gola e che ha dimostrato di funzionare in termini economici, grazie al successo delle saghe di 'Star Wars' e dei supereroi Marvel.

La portata del progetto è tale che oggi, quando ancora manca una cordata definitiva di produttori e non sappiamo quale distributore verrà coinvolto, già esiste un video di presentazione del film, con protagonisti Alejandro Jodorowsky e Taika Waititi. L'ha realizzato Humanoids, casa editrice del fumetto 'L'Incal'.