App Instagram sugli store digitali
App Instagram sugli store digitali

Su Instagram sono in arrivo i contenuti a pagamento. L’azienda americana, che fa parte della galassia Meta, la nuova holding di Zuckerberg che comprende anche Facebook e WhatsApp, sta per rilasciare una nuova feature per acquistare dei contenuti a pagamento sulla sua piattaforma. In una delle ultime versioni beta dell’app di Instagram, secondo quanto scoperto dal sito TechCrunch, è presente una pagina interna del social sulla quale si possono comprare dei mini abbonamenti per accedere a post, video, reel e immagini in esclusiva. Una mossa per accontentare i creators, consentendogli di guadagnare direttamente tramite i contenuti postati su Instagram e spingerli a usare la piattaforma a discapito di altri social come Tik Tok e Twitter.

Come funzionano i mini abbonamenti ai contenuti esclusivi
Per accedere ai contenuti riservati dei propri influencer preferiti gli utenti potranno comprare, tramite la pagina dedicata dello store di Instagram, dei mini abbonamenti per visualizzare i post più esclusivi. Gli “Instagram Badge” e “Instagram Subscriptions” – si chiamano così le sottoscrizioni che si potranno trovare sullo store del social – hanno costi che vanno da un minimo di 99 centesimi a un massimo di 4,99 euro. Le sottoscrizioni dovrebbero consentire di accedere ai contenuti esclusivi in modo diverso in base al loro costo, con limiti temporali (1 giorno, 1 settimana, 1 mese) e di visualizzazione di post differenti a seconda del coupon scelto (e acquistato) da ogni utente.

Anche le Stories diventano esclusive
Non solo i post della timeline, anche le Stories, la feature di Instagram più usata dai creators, avrà presto dei contenuti a pagamento. La nuova funzionalità si chiama “Exclusive Stories“ e consentirà agli utenti di accedere a Stories esclusive (anteprime, offerte speciali) dietro il pagamento di una somma.