I disegni inediti, comprese mappe e carte geografiche, dello scrittore britannico J. R. R. Tolkien (1892-1973) appariranno per la prima volta nella nuova edizione angloamericana del suo capolavoro Il Signore degli Anelli. Lo ha annunciato Houghton Mifflin Harcourt Books, precisando che la nuova versione della trilogia, pubblicata per la prima volta nel 1954, uscirà il 19 ottobre negli Usa e nel Regno Unito e nei mesi successivi saranno decine le versioni che appariranno nel mondo con una trentina di illustrazioni dell’autore.

La casa editrice HarperCollins ha ottenuto i diritti mondiali per la pubblicazione dei disegni dagli eredi di Tolkien. Il romanziere, che era anche professore di letteratura inglese medievale all’Università di Oxford, era già noto per le sue illustrazioni apparse in Lo Hobbit, mentre i suoi lavori artistici per Il Signore degli Anelli finora sono stati esposti solo tra il 2018 e il 2019 tra New York, Parigi e Oxford.