Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 apr 2022

Famiglia a Milano anni Ottanta L’educazione criminale in casa

Ispirata alla storia vera della più giovane affiliata alla mafia, ecco “Bang Bang. Baby“, con Adriano Giannini

22 apr 2022

Liberamente ispirata a una storia vera, arriva su Prime Video la serie originale Amazon Bang Bang Baby: ambientata a Milano alla fine degli anni Ottanta, racconta la storia di Alice (Arianna Becheroni, 17 anni) adolescente timida e insicura che diventa il membro più giovane di un’organizzazione criminale mafiosa non per soldi, ambizione o desiderio di potere, ma per conquistare l’amore di suo padre (interpretato da Adriano Giannini). Disponibile dal 28 aprile con i primi 5 episodi, e dal 19 maggio con gli ultimi 5, Bang Bang Baby ha nel cast anche Lucia Mascino (la madre della famiglia disfunziuonal-criminale di Alice), è scritta da Andrea Di Stefano ed è diretta da Michele Alhaique, Margherita Ferri, Giuseppe Bonito.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?