Eurovision Song Contest 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro (Ansa)
Eurovision Song Contest 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro (Ansa)

Roma, 12 maggio 2018 - Sale l'attesa per la finalissima dell'Eurovision Song Contest 2018, in programma stasera, sabato 12 maggio, all'Altice Arena di Lisbona, in Portogallo, con diretta tv su Raiuno a partire dalle 20,35 con il commento di Federico Russo e Serena Rossi. La manifestazione canora europea, giunta quest’anno alla 63esima edizione, vede in gara 43 paesi ma solo 26, dopo le due semifinali dell'8 e 10 maggio, sono riusciti ad approdare alla finalissima. L'Italia sarà rappresentata dal duo Ermal Meta e Fabrizio Moro che, dopo aver trionfato al Festival di Sanremo, con il pezzo 'Non mi avete fatto niente', si appresta a stupire anche il pubblico del Vecchio Continente. Secondo la scaletta ufficiale, l'Italia si esibirà per 26esima, cioè per ultima.

Ermal Meta e Fabrizio Moro 6

Il Belpaese non parte tra i favoriti però tra i fan di Meta&Moro e, più in generale tra gli appassionati di musica, c'è grande entusiasmo e voglia di riscatto per quanto accaduto l'anno scorso con Francesco Gabbani, solo sesto. Ma l'Italia musicale una prima rivincita se l'è già presa con l'esclusione di San Marino (fuori dopo la semifinale), il paese confinante che nella finale 2017 diede solo tre punti a 'Occidentali's Karma'.

Per i bookmaker i grandi favoriti sono Israele e Cipro. Quest'ultimo è in leggero vantaggio con Eleni Foureira, la greca di origine albanese, che canta 'Fuego', un pezzo pop sensuale che l'ha fatta paragonare a Shakira e Beyoncé. L'israeliana Netta Barzilai propone, invece, propone 'Toy', l'inno alla libertà delle donne. In terza posizione, per gli scommettitori, il duo francese 'Madame Monsieur' con 'Mercy', una composizione pop che racconta l'odissea di un bambino nato su una barca di migranti.

Eurovision 2018, i paesi in finale. I cantanti e i brani in gara

Questa la scaletta di esibizione dei 26 paesi: Ucraina, Spagna, Slovenia, Lituania, Austria, Estonia, Norvegia, Portogallo, Regno Unito, Serbia, Germania, Albania, Francia, Repubblica Ceca, Danimarca, Australia, Finlandia, Bulgaria, Moldavia, Svezia, Ungheria, Israele, Paesi Bassi, Irlanda, Cipro, Italia.