Audiolibri sulla spiaggia
Audiolibri sulla spiaggia

Gli audiolibri possono diventare un ottimo strumento per rilassarsi in vacanza, magari sotto l’ombrellone, durante una passeggiata o un allenamento o mentre si è in viaggio. Scopriamone 5 da ascoltare con lo smartphone tra risate e ilarità.

…che Dio perdona tutti
L’audiolibro di Pif, attore, regista e scrittore italiano molto apprezzato, analizza uno dei temi più dibattuti e controversi della società di oggi: la contraddizione tra il definirsi cristiani e l’esserlo poi davvero nei fatti. La narrazione è divertente, mai fuori dalle righe, scorrevole e non manca di riflessioni anche serie su un argomento delicato.

Per ascoltarlo

La sovrana lettrice
Gli appassionati di humor all’inglese dovrebbero ascoltare questo audiolibro letto da Paola Cortellesi e scritto dall’autore britannico Alan Bennett. La vicenda narrata è naturalmente surreale: la regina Elisabetta II d’Inghilterra scopre il piacere della lettura e viene così assorbita dal suo nuovo hobby da iniziare a trascurare i suoi impegni istituzionali. Un vortice di risate e ironia è il filo conduttore di tutta la storia che, nel profondo, cerca di raccontare agli ascoltatori anche l’importanza di abbandonarsi, appena possibile, alla lettura.

Per ascoltarlo

Bevi qualcosa, Pedro! Più che un'autobiografia, un'autotriografia
Chi non ricorda il celebre trio comico composto da Tullio Solenghi, Massimo Lopez e Anna Marchesini? In questo audiolibro uno di loro - Tullio Solenghi per la precisione – racconta la nascita del sodalizio tra i tre comici, sia professionale che personale, con aneddoti e storie di vita vissuta, tra risate e gag. Non manca, naturalmente, un saluto commosso ma sempre ironico ad Anna Marchesini, anima del trio e scomparsa prematuramente qualche anno fa.

Per ascoltarlo

Un calcio in bocca fa miracoli
L’audiolibro di Marco Presta – autore insieme ad Antonello Dose di uno dei programmi più amati dell’etere: Il ruggito del coniglio – ha per protagonista un uomo anziano che racconta in modo irresistibilmente ironico e sarcastico le libertà che si può concedere arrivato alla sua età. Cinico e irriverente, il “vecchiaccio” (come lo definisce l’autore) incarna alla perfezione quello che tutti vorremmo essere ma in pochi hanno il coraggio di diventare.













Per ascoltarlo  

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo
In questo divertentissimo audiolibro – curato dagli autori della pagina Facebook Se i social network fossero sempre esistiti – si possono ascoltare 20 racconti delle vite di altrettanti personaggi conosciuti che sono riusciti a diventare famosi nonostante non fossero molto popolari tra i coetanei ai tempi dell’adolescenza. Leopardi (Giacomino “Mainagioia”), Van Gogh (e le sue malattie veneree), Antonio Ligabue e Frida Kahlo sono soltanto alcuni dei protagonisti dell’audiolibro, tutto da ridere e perfetto per un po’ di spensieratezza sotto l’ombrellone.

Per ascoltarlo