Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 giu 2022

Festival di Locarno 2022: a Matt Dillon il premio alla carriera

L'attore statunitense riceverà il Lifetime Achievement Award, assegnato l'anno scorso a Dario Argento

21 giu 2022
Matt Dillon
Matt Dillon
Matt Dillon
Matt Dillon

L'attore statunitense Matt Dillon riceverà il Lifetime Achievement Award nel corso della 75° edizione del Festival di Locarno (3-13 agosto 2022). Un premio alla carriera che il direttore artistico della kermesse, Giona A. Nazzaro, ha così commentato: "Matt Dillon incarna con suprema libertà un'idea di artista e di cinema americano che amiamo profondamente. L'inquietudine della giovinezza e la libertà della maturità. Un interprete che ha saputo costruire un successo duraturo e transgenerazionale senza mai rinunciare a esplorare nuove sfide e linguaggi. Attore e regista sorprendente, Dillon rappresenta il meglio di un'idea di cinema statunitense nata negli anni Settanta e allo stesso tempo celebra il coraggio delle scelte non convenzionali. Siamo onorati di celebrare con lui il 75esimo anniversario del Locarno Film Festival".

Leggi anche: Festival di Locarno 2022, Pardo alla carriera a Costa-Gavras

Le parole di Nazzaro si basano su una carriera iniziata a 14 anni, grazie al film 'Giovani guerrieri' (1979) e che ha consentito a Matt Dillon di lavorare insieme a maestri del calibro di Francis Ford Coppola (in occasione di 'I ragazzi della 56° strada' e 'Rusty il selvaggio'), Gus Van Sant ('Drugstore Cowboy'), Lars von Trier ('La casa di Jack') e Yorgos Lanthimos ('Nimic'). Memorabili anche le incursioni in un cinema più popolare, che lo vedono protagonista dei successi di 'Tutti pazzi per Mary' e 'Sex Crimes - Giochi pericolosi'.

Il premio sarà consegnato la sera di giovedì 4 agosto e la cerimonia sarà accompagnata dalla proiezione, in Piazza Grande, di due film particolarmente significativi: 'Drugstore Cowboy' (diretto da Gus Van Sant e uscito 1989) e 'City of Ghosts' (2002), diretto dallo stesso Matt Dillon e al momento suo unico lungometraggio da regista. Inoltre, il giorno successivo, venerdì 5 agosto, sarà l'occasione per un incontro con il pubblico.

Ultima indicazione: il Lifetime Achievement Award è stato istituito nel 2011. Negli scorsi anni è stato consegnato a leggende del cinema quali Harrison Ford (2011), Alain Delon (2012), Jacqueline Bisset (2013), Harvey Keitel (2016) e, nel 2021, Dario Argento.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?