Daniela Soto-Innes (s) e Jessica Préalpato (d) - Foto LaPresse/World's 50 Best Restaurants
Daniela Soto-Innes (s) e Jessica Préalpato (d) - Foto LaPresse/World's 50 Best Restaurants
The World's 50 Best Restaurants, l'associazione che ogni anno celebra i migliori chef e ristoranti al mondo e che l'anno scorso ha incoronato l'Osteria francescana di Massimo Bottura, ha messo sul piedistallo due donne straordinarie: il premio più recente è stato quello di Jessica Préalpato (migliore pasticcera del pianeta 2019), mentre qualche giorno fa è stato il turno di Daniela Soto-Innes (migliore chef donna). Per gustare i loro piatti bisogna recarsi a Parigi e a New York City.

LE MIGLIORI CHEF DONNA AL MONDO
Francese classe 1986, Jessica Préalpato è nata in una famiglia di pasticceri ed è da quattro anni la pastry chef del rinomato Alain Ducasse au Plaza Athénée di Parigi, ristorante a tre stelle. È una delle poche chef a ricoprire il ruolo di responsabile della pasticceria di un tristellato e grazie all'edizione 2019 del World's 50 Best Restaurants è diventata la prima donna a ricevere questo riconoscimento. Un traguardo che ha voluto condividere con il suo staff, con il maestro Alain Ducasse e con lo chef Romain Meder, a capo della cucina del Plaza Athénée.

Daniela Soto-Innes è invece nata nel 1990, ha origini messicane ed è cresciuta a Houston, in Texas. La sua carriera esplode quando si trasferisce nella città di New York, dove insieme a Enrique Olvera apre due ristoranti che rileggono con successo la tradizione culinaria messicana: il Cosme nel 2014 e l'Atla nel 2017. Aggiudicandosi il premio come migliore chef donna per l'anno 2019, Daniela diventa la persona più giovane ad agguantare questo riconoscimento, a soli 28 anni. Un onore che non le ha fatto dimenticare l'importanza di uno staff all'altezza del compito: i calorosi ringraziamenti sono venuti di conseguenza.

IL VIDEO IN CUI JESSICA PRÉALPATO SI RACCONTA


IL VIDEO IN CUI DANIELA SOTO-INNES SI RACCONTA


Leggi anche:
- Cosa vedere a New York? Te lo consiglia… l'Empire State Building
- Sono aperte le iscrizioni alla scuola di magia, dove ti sentirai come Harry Potter
- Un travel influencer non è più persona gradita in Islanda. Ecco perché