Urso in missione in Giappone, focus su microelettronica e G7

Da domenica, incontri con ministri e manager, anche il ceo Sony

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso si recherà da domani, 10 dicembre, a mercoledì 13, in missione ufficiale in Giappone, dove terrà una serie di incontri istituzionali con quattro ministri del governo Nishida e alcuni rappresentanti delle principali multinazionali giapponesi, tra i quali il CEO di Sony, Terushi Shimizu, e una delegazione della più grande banca giapponese, Mufg. Lo comunica una nota. Obiettivo della missione è consolidare il dialogo in materia economica e industriale e rafforzare il coordinamento tra i Paesi, anche in funzione della presidenza italiana del G7 nel 2024, che prenderà il testimone proprio dal Giappone. Il focus della missione poi sulla promozione di investimenti privati e di progetti di ricerca industriale, in particolare nel settore della microelettronica, sulla base del piano nazionale italiano che ha aumentato la propria dotazione di oltre 1,8 miliardi tra la legge di Bilancio 2024 e il decreto Asset. Urso parteciperà inoltre a due workshop sulle frontiere tecnologiche e sui semiconduttori, organizzati in collaborazione dai governi italiano e giapponese. Ai meeting parteciperanno oltre duecento imprese giapponesi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro