Domenica 14 Luglio 2024

Passaporto: alle Poste per rilascio e rinnovo, ecco da quando e in quali Comuni. Carta d’identità, cosa cambia

Il condirettore generale Giuseppe Lasco dà i tempi della rivoluzione. In prospettiva anche i servizi dell’Agenzia delle Entrate

Roma, 26 ottobre 2023 - Passaporto e carta d’identità si ritireranno alle Poste. La rivoluzione riguarda i piccoli Comuni sotto i 15mila abitanti. Ecco da quando partirà.

Passaporto e carta d’identità alle Poste

Il Progetto Polis di Poste Italiane presto permetterà ai cittadini dei piccoli Comuni di ritirare passaporto e carta d’identità direttamente negli uffici postali. In un’intervista al TGPoste, il condirettore generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco, si è soffermato sul progetto di creazione dello sportello unico digitale nei 7.000 uffici ospitati dai Comuni con meno di 15.000 abitanti sottolineando che “il progetto Polis è l’immagine più bella che possiamo presentare quando diciamo che Poste Italiane coniuga il business e il supporto al sistema Paese”.

“Al momento - ha detto Lasco - stiamo già erogando servizi dell’Inps, certificati anagrafici e giudiziari. A partire da dicembre anche l’ufficio postale potrà erogare il passaporto, mentre da febbraio rilasceremo le carte di identità elettroniche e i servizi dell’Agenzia delle Entrate”.

Passaporto: da dicembre rilascio e rinnovo alle Poste
Passaporto: da dicembre rilascio e rinnovo alle Poste

Le altre novità del progetto Polis

Il progetto Polis, presentato a gennaio alla presenza delle massime cariche dello Stato, procede a ritmi elevati anche nella costituzione della più grande rete nazionale di aree di coworking, con 250 siti messi a disposizione da Poste Italiane in tutto il Paese. “Vogliamo dare a persone, aziende e professionisti l’opportunità di usare questi spazi”, ha detto Lasco. “Questi spazi - ha concluso - non saranno solo nelle grandi città dove i player del settore sono già presenti ma soprattutto nelle realtà medio-piccole, per contribuire allo sviluppo sociale ed economico di tutto il Paese”.

A questo link di Poste italiane tutti i dettaglia

Le parole del ministro Piantedosi

Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi nei giorni scorsi aveva commentato: “È una iniziativa importantissima. Il progetto Polis serve ad avvicinare un servizio di grande interesse pubblico alla cittadinanza e consente di liberare risorse che vanno a beneficio della sicurezza collettiva".

Clicca qui per iscriverti al canale WhatsApp di QN