31 gen 2022

"ASSUMO LE PERSONE GUARDANDOLE NEGLI OCCHI"

SKILLS, lauree, master, esperienze lavorative: anche al tempo della rivoluzione digitale il caro vecchio curriculum resta il principale strumento di valutazione di molti recruiter. Ma non di tutti. Per Marco Sepertino (nella foto), ad esempio, la persona viene prima. "Valuto anzitutto le qualità umane e poi quelle professionali – spiega il Ceo di Vitture , la digital agency cuneese che supporta professionisti e imprese nella trasformazione digitale – Perché credo che il rispetto, l’educazione, l’onestà e la gentilezza siano determinanti nella scelta di un candidato. In una società estremamente individualista, egocentrica e poco avvezza ai principi basilari del vivere comune, non bisogna mai dimenticare che prima di essere dei professionisti siamo delle persone, mossi da dinamiche empatiche ed emotive. Oltretutto, l’educazione nell’ascolto di un cliente è una forma di assoluta attenzione, rispetto e considerazione. Elementi, questi, che portano il cliente a sviluppare una percezione di reciproca condivisione, lealtà e fiducia". Affermazioni quasi rivoluzionarie perché, si sa, gli ambienti di lavoro, sono fonte di incomprensioni, malumori e frustrazioni da parte del personale, spesso annichilito da capi di fantozziana memoria, poco umani e scarsamente cordiali. "Ho sempre avuto una grande attenzione alle persone, collaboratori, clienti o fornitori – continua Sepertino – Per me, anzi per noi del team Vitture, le persone sono al centro di ogni cosa e tutto quello che ho fatto fino a oggi è per far vincere le persone che sono intorno a me. Se vince il cliente, vince il mio collaboratore e di conseguenza posso vincere anche io. Questa è mia scala dell’importanza e anche quando seleziono un candidato do poca importanza al curriculum. Guardo negli occhi la persona che ho davanti a me e cerco di comprendere le sue qualità migliori, quelle umane e comportamentali". Si pensi ad esempio alle grandi aziende con migliaia di dipendenti, dove questi svolgono ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?