Mercoledì 29 Maggio 2024

Imu, taglio del 20% per chi usa la domiciliazione bancaria. Novità in Dl rilancio

L'emendamento 'premio a chi paga' lascia margine di manovra fiscale agli enti locali

Imu, tagli fino al 20% per chi paga in conto corrente

Imu, tagli fino al 20% per chi paga in conto corrente

Roma, 1 luglio 2020 – Fino al 20 per cento di sconto sull'Imu per chi sceglie come modalità di pagamento la domiciliazione bancaria. E' una delle novità al Dl rilancio approvate in commissione Bilancio alla Camera. L'emendamento (all'articolo 118), a prima firma Massimo Garavaglia, che si intitola 'premio a chi paga', lascia dunque un margine di manovra fiscale agli enti territoriali che possono scegliere di applicare lo sconto con una 'propria delibera'.

Gli enti territoriali, con 'propria delibera' possono determinare una riduzione delle aliquote e delle tariffe delle proprie entrate tributarie e patrimoniali", dunque Imu, Tasi, Tari, fino al 20%, a condizione che il soggetto che deve pagare attivi la domiciliazione bancaria.