‘Alto gradimento’ debuttò alla radio

il 7 luglio 1970. E per

gli italiani fu amore

a prima vista. Era un programma nuovo, diverso dai precedenti,

tra follia e improvvisazione

In tanti in questi anni hanno provato a imitarlo

I mattatori erano Renzo Arbore, Gianni Boncompagni,

Mario Marenco

e Giorgio Bracardi

Chiacchiere in libertà, non sense, parodie, canzoni e personaggi paradossali

e comici. Si respirava un’atmosfera di grande allegria e libertà

A ispirare ‘Alto Gradimento’ fu un film americano del 1941, Hellzapoppin’ che faceva largo uso di non-sense

e situazioni assurde, tanto da rendere l’espressione Hellzapoppin’ proverbiale