Martedì 16 Aprile 2024

Sfreccia sulla Sassari-Olbia a 218 km/h con un Suv: multa record e patente sospesa, Trucam implacabile

La polizia stradale ha fermato l’automobilista che procedeva a velocità folle. Su una superstrada della stessa provincia, il giorno prima si era verificato un terribile incidente con 3 morti

Sassari, 20 marzo 2024 – Multa record grazie al telelaser Trucam a un automobilista che sfrecciava con un Suv sulla Sassari-Olbia alla velocità folle di 218 km/h (il limite è di 90). Appena il giorno prima, su una superstrada della stessa provincia, si era verificata una strage con tre vittime e altrettanti feriti, tra loro una bambina.

Approfondisci:

Patente, quando scatta la doppia sospensione nel nuovo codice della strada 2024: domande e risposte

Patente, quando scatta la doppia sospensione nel nuovo codice della strada 2024: domande e risposte
Approfondisci:

Nuovo codice della strada 2024, dal contromano agli autovelox: cosa cambia per multe e patenti. Il testo in Pdf

Nuovo codice della strada 2024, dal contromano agli autovelox: cosa cambia per multe e patenti. Il testo in Pdf
Approfondisci:

Autovelox, ecco il decreto Salvini: 5 cose da sapere su multe e velocità. Perché non elimina il rischio ricorsi

Autovelox, ecco il decreto Salvini: 5 cose da sapere su multe e velocità. Perché non elimina il rischio ricorsi

Multa stellare e patente sospesa

Risultato per l’automobilista del Suv: un verbale da 845 euro (la cifra minima stabilita dall’articolo 142 comma 9 bis del codice della strada, per chi supera di oltre 60 km/h la velocità consentita) e la patente ritirata e sospesa, un decreto prefettizio deciderà il tempo (fino a un anno). Durante gli stessi controlli, la polizia stradale ha sorpreso anche chi è riuscito a sfrecciare fino a 187 km/h con un’utilitaria. 

Trucam implacabile: multa record a un automobilista sulla Sassari-Olbia che guidava un Suv a 218 km/h (il limite è dei 90)
Trucam implacabile: multa record a un automobilista sulla Sassari-Olbia che guidava un Suv a 218 km/h (il limite è dei 90)

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn

Trucam, telelaser implacabile 

A rilevare la velocità folle dell’automobilista alla guida del Suv è stato il Trucam, telelaser che non  perdona, in dotazione alla polizia stradale. Capace di tenere sotto controllo un veicolo – quindi anche di rilevare l’uso del telefonino – fino a oltre un chilometro prima e dopo la postazione. Inutile quindi la classica inchiodata di tanti furbetti.

Le multe previste per le velocità folli

”Chiunque supera di oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 845 a euro 3.382”: così l’articolo 142 al comma 9 bis del codice. “Dalla violazione – chiarisce poi il testo – consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da 6 a 12 mesi”.

Quando scatta la multa fino a 8.100 euro

Ma cosa rischia chi viene sorpreso a guidare nonostante la sospensione e il ritiro della patente? La risposta è sempre nel codice della strada, all’articolo 218, comma 6. 

“Chiunque, durante il periodo in cui il documento di circolazione è ritirato, circola abusivamente con lo stesso veicolo cui il ritiro si riferisce ovvero guida un veicolo quando la patente gli sia stata ritirata, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 2.046 a euro 8.186”. Non solo. Si applica anche "la sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo” per 3 mesi “o, in caso di reiterazione delle violazioni, la sanzione accessoria della confisca”. Ulteriore conseguenza: la revoca della patente.