Il mullah Abdul Baradar ha 53 anni: ha negoziato con gli Stati Uniti
Il mullah Abdul Baradar ha 53 anni: ha negoziato con gli Stati Uniti

È scontro aperto fra i talebani per la gestione del potere in Afghanistan. Dopo giorni di indiscrezioni e smentite sulle sue condizioni di salute, emergono nuove ricostruzioni sull’assenza da Kabul del mullah Abdul Ghani Baradar che ha disertato i primi incontri internazionali del governo ad interim. Il vicepremier, capo della delegazione che aveva negoziato a Doha gli accordi con gli Stati Uniti, sarebbe ricoverato nella roccaforte talebana di Kandahar dopo essere rimasto ferito la scorsa settimana in una rissa con alcuni membri della rete Haqqani, fortemente legata ai servizi pakistani e storicamente vicina ad Al Qaida. Sarebbe questa, secondo fonti della famiglia citate dal ’Pashtun Times’ e confermate dalla Bbc, la ragione della sua scomparsa dalla scena pubblica. In ospedale Baradar sarebbe di fatto sotto sorveglianza.