Una dentista di Genova in pensione, Angela Torelli, scomparsa a 91 anni lo scorso 12 marzo, ha lasciato 5 milioni di euro in beneficenza: circa 2,5 milioni alla Lega del Filo d’Oro, 1,5 milioni ai bisognosi genovesi, assistiti dalle suore della congregazione ‘Piccole sorelle dei poveri’, e una casa sulle Dolomiti all’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Esclusi i parenti che un anno fa avevano tentato di metterla sotto tutela: "Non riesco a perdonare le angherie", ha scritto nel testamento.