Martedì 16 Aprile 2024

Napoli, fiume di fango inonda il Vomero. Fogna distrutta dalla pioggia senza fine

A Napoli, via Solimena invasa da fango a causa delle intense piogge. Nessun ferito, ma disagi e allerta maltempo in diverse regioni italiane.

Napoli, fiume di fango inonda il Vomero. Fogna distrutta dalla pioggia senza fine

Napoli, fiume di fango inonda il Vomero. Fogna distrutta dalla pioggia senza fine

Un vero e proprio fiume di fango ha invaso la strada con l’acqua che è penetrata nei locali sottoscala e nei locali a livello stradale. Momenti di apprensione ieri in via Solimena, a Napoli, quartiere Vomero, non lontano dal luogo dove nelle scorse settimane si era aperta una voragine. La causa è stata la pioggia incessante che si è abbattuta sulla Campania. Non ci sono stati feriti. I disagi, però, sono stati pesanti. Ma l’allarme maltempo, con previsione di piogge, vento e neve, ha interessato molte regioni dalla tarda serata di ieri, con una allerta arancione su Liguria, Emilia Romagna e Veneto. Secondo un primo accertamento dei tecnici, ieri al Vomero, a cedere questa volta sarebbe stato il manufatto fognario trascinando con sé i tubi posti all’interno e riempiendo d’acqua la voragine di Morghen che si era aperta lo scorso 21 febbraio.