1 Enrico Letta

Il leader del Pd non vuole inseguire "piccole minoranza sfasciste: concedere il tampone gratis sarebbe come aprire a un condono per gli evasori fiscali"

2 Giorgia Meloni

"Questo dividere i cittadini, metterli l’uno contro l’altro – tuona la numero uno di Fd’I – non ha favorito la campagna vaccinale né un clima sereno".

3 Matteo Salvini

"Siamo ormai oltre l’80% di chi ha la doppia dose, bisogna semplificare la vita ai milioni di italiani che hanno fatto un’altra scelta", ha sottolineato il leader leghista