1 Luigi di Maio

"Noi stiamo stati molto chiari, chi stacca la spina, chi mette in difficoltà

il governo, non è più

un interlocutore.

Conte? Lo sosteniamo

con convinzione"

2 Nicola Zingaretti

"Dobbiamo ribadire che per noi è impensabile qualsiasi collaborazione di governo con la destra italiana, sovranista e nazionalista. Sarebbe un segnale incomprensibile"

3 Pier Luigi Bersani

"I responsabili? Ovvio che non sarebbero accettabili soluzioni alla spicciolata. Diverso se si determinassero gruppi parlamentari riconducibili a un centro democratico"