Monza, 3 settembre 2017 - Gp di Monza 2017, non riesce il miracolo alle Ferrari. E' una doppietta Mercedes: Lewis Hamilton vince davanti a Valtteri Bottas. Terzo Posto per la Ferrari di Sebastian Vettel. Il pilota britannico ora è il nuovo leader del Mondiale. Hamilton, con i 25 punti incassati, sale a quota 238. Vettel si ritrova a 235. Tornando alla gara, ottima quarta posizione per Daniel Ricciardo, con la Red Bull. Quinta l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen e a seguire la Force India di Esteban Ocon. Settimo Lance Stroll con la Williams, che era partito dalla seconda posizione. Gli altri piloti a punti sono Massa (Williams), Perez (Force India) e Verstappen (Red Bull).

BLOG Profondo Rosso - di Leo Turrini

MA VETTEL CI CREDE - "Grazie ragazzi! È stata una giornata difficile ma c'erano tanti tifosi... Grazie ai tifosi, grazie mille!". Cosi, in italiano, Sebastian Vettel ha ringraziato il team e i tifosi via radio dopo aver tagliato il traguardo. Poi in inglese, ha detto di aver avuto qualche difficoltà nel finale e che bisognerà lavorare in vista del finale di stagione. "Siete il migliore pubblico del mondo. Questa gara è stata difficile ma io so che arriviamo, forza Ferrari", ha poi detto dal podio. "E' stato divertente - continua il tedesco della Ferrari - una partenza non molto buona, c'è voluto un po' di tempo per recuperare, abbiamo fatto buoni sorpassi ma poi sono rimasto isolato perché non avevamo il passo di chi era davanti. Avremo un fortissimo finale di stagione, sono sicuro di questo".

HAMILTON: IL NOSTRO MOTORE E' MIGLIORE - Lewis Hamilton, intanto, festeggia. "Adoro l'Italia e la passione dei tifosi della Ferrari che sono fantastici - afferma il britannico della Mercedes sul podio -. Questa energia non si vede da nessuna altra parte, forse solo a Silverstone. Abbiamo fatto un grande lavoro di squadra, credo che il motore Mercedes sia migliore di quello Ferrari e in questo week-end lo ha dimostrato. La partenza è stata difficile, poco grip ma è stata davvero una grande giornata davanti anche a tanti tifosi inglesi, che erano presenti. Il team è riuscito a sfruttare al meglio la macchina e noi stiamo facendo del nostro meglio".

Classifica piloti - Classifica costruttori

L'AMAREZZA DI MARCHIONNE - "Oggi è stato quasi imbarazzante vedere la differenza tra Mercedes e Ferrari". Non nasconde il disappunto il numero uno della casa di Maranello Sergio Marchionne, sottolineando che "l'obiettivo non cambia per il mondiale piloti e costruttori", e che "questa non è la Ferrari: bisogna raddoppiare l'impegno. Dobbiamo togliere il sorriso dalla faccia di questi, mi stan girando un po' le balle".

VIP_25091552_165247

IL GP DI MONZA, RIVIVI  LA DIRETTA

I MOMENTI CLOU

GIRO 53 - Lewis Hamilton vince davanti a Valtteri Bottas e alla Ferrari di Sebastian Vettel, terzo sul podio. Il britannico diventa il nuovo leader del Mondiale sorpassando il tedesco.

GIRO 41 - Ricciardo supera Raikkonen e si porta in quarta posizione.

GIRO 32 - Sosta per Vettel che, come nei piani Ferrari, rientra alle spalle di Ricciardo ma davanti alla Force India di Sergio Perez.

GIRO 21 - Ritmo infernale di Hamilton. Vettel, terzo, ha un ritardo di 16 secondi

GIRO 16 - Kimi Raikkonen anticipa la sua sosta. Il finlandese rientra in pista all'undicesimo posto.

GIRO 8 - Sorpasso di Vettel su Ocon alla prima curva: esultanza tei tifosi.

GIRO 6 - Vettel conquista la quarta posizione: dopo aver passato Raikkonen supera anche Stroll.

GIRO 3 - Verstappen deve rientrare ai box

GIRO 2 -  Super duello tra Bottas e Raikkonen con il finlandese della Mercedes che infila il ferrarista alla curva parabolica per poi tenere la posizione in uscita dal rettilineo finale.

LA PARTENZA - Il via.

PRE-GARA - Frecce tricolori sull'Autodromo di Monza

Sulla griglia di partenza

Formula 1 Gp Monza 2017, orari tv (Rai e Sky)

MONZA_OBJ_FOTO_25070665

Formula 1, chi è favorito circuito per circuito. Da Spa ad Abu Dhabi

WAGSF1_21527559_193824