Roma, 29 agosto 2017 - Sembra così lontano il tempo in cui l'allenatore stringeva in mano un cronometro con tre bottoni e ci spronava a correre più forte e a rispettare i tempi di recupero delle ripetute. Oggi i moderni orologi da polso sono diventati dei sofisticatissimi laboratori di allenamento che surrogano (ma non potranno mai davvero sostituire), il coach, il medico sportivo e in qualche caso anche lo smartphone.

Non occorre rincorrere i più sofisticati smartwatch per ottenere strumenti dalle prestazioni elevate, è sufficiente scegliere un buon orologio sportivo che, ora più che mai, è in rado di fornire tutte le informazioni necessarie (e in qualche caso anche funzioni aggiuntive) a un prezzo decisamente accessibile. Nell'ultimo anno il mercato degli orologi sportivi è cresciuto notevolmente e si è evoluto verso strumenti sempre meno costosi, ma più ricchi di funzioni. A differenza di qualche tempo fa, il GPS non è più solamente un accesso per i top di gamma, ma è presente in quasi tutti gli orologi, anche di gamma più basic e dalle funzioni più semplici da utilizzare.

Polar M200

Con questo prodotto Polar ha reso accessibili al rande pubblico funzioni intelligenti che prima d'ora era davvero difficile trovare in strumenti di prima gamma. M200 è un tracker con uno stile giovanile e adatto sia all'allenamento che all'utilizzo quotidiano. Dispone già di un sensore di frequenza cardiaca incorporato, di un GPS preciso e offre anche la possibilità di collegare lo smartphone per avere al polso le notifiche telefoniche. E' adatto ad un uso per l'allenamento avanzato con la possibilità di scaricar e allenamenti anche complessi e fornisce utili indici di stato fisico durante l'attività. 

Prezzo: 149,90

Connettività: USB, Bluetooth

Durata della batteria: 6 ore in modalità GPS

Polar m-200

 

TomTom Spark 3 Cardio + Musica

E' diventato molto popolar tra i runners perchè con questo Spark, Tom Tom ha fornito ai runenrs il melgio della sua tecnologia. Parlando di Tom Tom, naturalmente, non può mancare la funzione GPS rapida nel collegamento e sufficientemente precisa. La particolarità di questo prodotto è che dispone di una memoria interna in grado di salvare musica e contatti telefonici, in modo da non dover essere sempre collegato allo smartphone per ascoltare musica durante l'attività sportiva.
La navigazione nel menu dello Spark 3 avviene attraverso un joystick disposto sul cinturino. E' dotato di auricolari
Prezzo 199,99
Connettività: Smart Bluetooth, USB
Durata della batteria: 5 ore con GPS e musica

Tom Tom Spark 3

 

Garmin Forerunner 235

E' uno dei modelli che meglio coniuga la presenza di funzioni avanzate con un prezzo di ingresso ragionevole. E' dotato di GPS, ma anche del sistema satellitare russo Glonass, dunque migliorando l'efficacia dei servizi di rilevamento satellitare. La durata della batteria è stata notevolmente aumentata rispetto al precedente modello: Garmin dichiara fino a 11 ore in modalità GPS e fino a 9 giorni in modalità orologio. Insieme al sensore cardio da polso, viene introdotto su un modello intermedio anche la possibilità di calcolo della VO2 Max (volume massimo di ossigeno, in millilitri, che è possibile consumare al minuto per chilogrammo di peso corporeo al massimo delle prestazioni). Curiosa la capacità di prevedere le prestazioni massime su varie distanze (1-5-10-21-42 Km).

Prezzo: 349,00
Connettività: Bluetooth, USB
Durata della batteria: 11 ore con GPS in funzione

Garmin Forerunner 235

Suunto Spartan Sport Wrist HR

Con questo Spartan si entra nel novero dei tracker di alta gamma. Spartan di Suunto, nasce per essere robusto e versatile, sopratutto per chi vive lo sport come avventura. lo Spartan Sport Wrist dispone di un vetro touch e schermo a colori, ma in questo caso è dotato di un sensore ottico di frequenza cardiaca integrato nella cassa Il precedente necessitava di fascia cardio. L'orologio offre anche il monitoraggio delle attività 24 ore su 24 e un'attività fitness.
Di grandi dimensioni, dispone di funzioni sportive avanzate per ben 80 diverse specialità sportive precaricate, mapping, approfondimenti per l'allenamento e grafici. Il GPS risulta tra i più precisi anche in condizioni di utilizzo più difficili. Il modello di Sport consente solo 12 ore di autonomia con il GPS attivo (rispetto a 26 ore dalla versione Ultra).

Prezzo: 499,00
Connettività: Bluetooth, USB
Durata della batteria: 12 ore con GPS in funzione

Suunto Spartan Wrist Hr

Garmin Forerunner 935

Con questo modello siamo al top di gamma. Si tratta di un tracker multisport, ma lo si potrebbe definire un vero “laboratorio d'allenamento”, capace di monitorare le funzioni running, quelle di ciclismo, nuoto (pensato per il Triathlon) e di numerose altre specialità sportive, compreso l'escursionismo. Si differenzia dal “fratello” Garmin Fenix 5 (pensato per l'avventura), per la sua leggerezza e lo stile più contenuto e metropolitano. Il Forerunner 935 ha funzioni avanzatissime con un sensore cardio incorporato, sistema GPS e Glonass, e modalità di allenamento personalizzate con grafici ed elaborazione delle prestazioni. Non solo è in grado di fornire il calcolo del VO2max e delle ore di recupero consigliate al termine di ogni sessione, ma anche il Training Effect ( a fine allenamento l'orologio visualizza l'effetto che la sessione ha avuto sia sulla preparazione aerobica che su quella anaerobica) E' anche un fiutness watch che traccia in automatico i passi compiuti quotidianamente, le calorie bruciate, i piani saliti, oltre al tempo e alla qualità del sonno. Associato allo smartphone, segnala notifiche di chiamate, messaggi e calendario, oltre che controllare funzioni del telefonino come le app musicali.

Prezzo: 549,99

Connettività: Bluetooth, sensori esterni ANT+ e Wi-Fi

Durata della batteria: 24 ore con GPS in funzione

Garmin Forerunner 935