Milano, 28 settembre 2017 - Dal punto di vista della natura, l'Italia è un paese tutto da scoprire: da Nord a Sud sono molte le attrazioni naturali che attirano ogni giorno curiosi che vogliono andare alla scoperta di luoghi eccezionali, tutti da ammirare e da scoprire. Se adorate i luoghi sotterranei misteriosi, pieni di miti e di leggende, ma anche di opere della natura semplicemente straordinarie, che ne dite di visitare una bella grotta?

L'Italia è piena di grotte turistiche che si possono visitare in tutta sicurezza e tranquillità, anche con i bambini al seguito: alcune propongono anche esperienze da speleologi per i più coraggiosi, ma nella maggior parte dei casi si tratta di visite alla porta di tutti, per conoscere le più belle grotte scavate naturalmente o artificialmente nella roccia, stalattiti e stalagmiti, fiumi, laghi, leggende e storie, che sicuramente piaceranno ai più piccini.

Quando pensiamo alle grotte, sicuramente ci vengono in mente quelle di Frasassi: nelle Marche, vicino alla deliziosa cittadina di Genga, sorgono le grotte più conosciute e visitate d'Italia, con più di 13 chilometri di gallerie e sentieri che, grazie agli speleologi che li hanno aperti, ci consentono di vedere uno spettacolo unico.
Salendo al Nord, ecco arrivare in Piemonte, nella grotta di Bossea, aperta al pubblico nel 1874: 3 chilometri di passeggiata per scoprire un paesaggio scolpito nella roccia, che sa incantare e lasciare a bocca aperta.

Spostiamoci di poco, per andare nel savonese, per visitare le Grotte di Toirano: poco più di un'ora di visita guidata per scoprire le tracce lasciate dall'uomo preistorico e da alcuni animali, in epoche molto lontane.

Andiamo in Toscana, a Gallicano, nella Grotta del Vento: nella Garfagnana possiamo seguire un percorso turistico con possibilità di scegliere anche opzioni più avventurose, sempre affianco di esperti speleologi.

In Campania non perdiamo le Grotte di Pertosa Auletta, in provincia di Salerno, le uniche non marine attraversate da un corso d'acqua, il fiume Negro. La visita si fa anche a bordo di piccole barche, che consentono di ammirare parte delle grotte.

Infine, andiamo in Puglia, per scoprire le Grotte di Castellana: nella cittadina in provincia di Bari, due ore di percorso per scoprire un vero e proprio regno sotterraneo.