1 mar 2022

Su Tik Tok arrivano i video lunghi fino a 10 minuti

Il social network ha deciso di aumentare la durata delle clip che si possono postare sulla piattaforma. Lo scopo è quello di fare ancora più concorrenza a YouTube

Notifiche sull'app di Tik Tok su smartphone
Notifiche sull'app di Tik Tok su smartphone

Video ancora più lunghi su Tik Tok. La piattaforma social cinese, tanto amata dai giovanissimi, prolunga la durata delle sue clip, portandole a 10 minuti. Finora il limite era di 3 minuti, già incrementato nel tempo. Lo scopo è quello di dare più spazio ai creator per tutorial e contenuti educativi, accrescendo così la concorrenza a YouTube. La nuova feature è già stata testata e verrà integrata nell’app con uno dei prossimi aggiornamenti, previsto a breve.

Video sempre più lunghi su Tik Tok
Ancora più spazio per i creator di Tik Tok che non saranno più costretti a postare le loro clip in sequenza per mostrare i contenuti ai follower. È questo lo scopo del nuovo limite temporale dei video di Tik Tok, portato con l’ultimo aggiornamento a 10 minuti. Una crescita sostanziale, se si pensa che quando il social network è nato il limite era di soli 15 secondi e nel tempo è stato incrementato a 1 minuto prima e 3 minuti poi, nel luglio del 2021.
Lo scopo – secondo quanto dichiarato da un portavoce dell’azienda al sito specializzato TechCrunch – è quello di “dare ai creator un nuovo modo per portare valore alla nostra comunità e arricchire l'esperienza TikTok. Già l'anno scorso – spiegano dal social network – abbiamo dato alla nostra comunità più tempo per creare ed essere intrattenuti su TikTok e oggi siamo entusiasti di iniziare a implementare la possibilità di caricare video fino a 10 minuti, che speriamo possano scatenare ancora più possibilità creative per i nostri utenti in tutto il mondo".

La concorrenza a YouTube
I video di 10 minuti su Tik Tok sono un chiaro segnale di come il social network cinese voglia rafforzare la concorrenza ai competitor, soprattutto YouTube. Le clip più lunghe, infatti, consentiranno agli utenti di postare contenuti come tutorial di cucina, beauty, contenuti educativi e tutti i video che necessitano di più tempo. Finora i tiktokers erano costretti a postare più clip in sequenza, con il rischio che qualcuno dei followers non riuscisse a seguirli fino in fondo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?