Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Londra, 6 luglio 2021 - Matteo Berrettini si gioca un pezzo di storia del tennis azzurro contro Felix Auger-Aliassime. Battendo il canadese, numero 19 della classifica Atp e 16esima testa di serie, il romano raggiungerebbe la semifinale a Wimbledon, come finora è riuscito solo a un altro italiano prima di lui: Nicola Pietrangeli nel 1960. Intanto, il numero 9 del Mondo è diventato il quinto azzurro di sempre a conquistare un posto tra i migliori otto ai “The Championships” dopo Uberto de Morpurgo (1928), Pietrangeli (nel 1955 e nel 1960), Adriano Panatta (1979) e Davide Sanguinetti (1998). Non solo, perché il classe '96 ha la chance di centrare la sua seconda semifinale in un torneo del Grande Slam dopo quella a New York di due anni fa. 

Berrettini fa la storia: è ai quarti. Sonego eliminato da Federer

Orario e dove vedere l'incontro

Insomma, inutile sottolineare come per Berrettini quello in programma sul Court 1 per mercoledì 7 luglio, subito dopo il match fra Khachanov e Shapovalov (che inizierà alle 14), sia un appuntamento importantissimo. Di fronte ecco Felix Auger-Aliassime, che il fresco campione del Queen's ha già sconfitto in due set nella finale sull’erba di Stoccarda nel 2019, nell'unico precedente tra i due. Dovesse eliminare il canadese, Berrettini affronterebbe poi il vincente della sfida fra Roger FedererHubert Hurkacz. La partita fra l'azzurro e Felix Auger-Aliassime verrà trasmesso da Sky Sport, per la precisione su Sky Sport Uno (canale 201 della piattaforma Sky su satellite e fibra ottica e canale 472/482 del digitale terrestre), su Sky Sport Tennis (canale 205 della piattaforma Sky) e su uno dei canali dal 252 in poi della piattaforma. Sarà possibile seguire l'incontro anche in streaming, attraverso il sito o l'applicazione di Sky Go (solo per gli abbonati), oppure grazie a Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Leggi anche: Il programma dei quarti di finale