Wimbledon: Berrettini ai quarti, Sonego eliminato (Ansa)
Wimbledon: Berrettini ai quarti, Sonego eliminato (Ansa)

Londra, 5 luglio 2021 - Gioie e dolori per i tennisti italiani nel lunedì che ha aperto la seconda settimana di Wimbledon. Matteo Berrettini può festeggiare la vittoria in tre set agli ottavi di finale contro il bielorusso Ivashka, eliminato in 6-4 6-3 6-1. Berrettini scrive così un pezzo di storia del tennis azzurro: è infatti il primo italiano ad approdare ai quarti di Wimbledon dopo 23 anni; l'ultimo a riuscirci era stato Davide Sanguinetti nel 1998. Berretto sfiderà il canadese Auger-Aliassime, che ha sconfitto in cinque set Zverev al termine di una partita estenuante.

È rimasto impigliato nella ragnatela di Roger Federer, invece, Lorenzo Sonego. Il tennista torinese ha sfoggiato un buon tennis durante il primo set, dove però si è dovuto arrendere per 7-5. Il secondo set, concluso sul 6-4 per il campione svizzero, ha tagliato le gambe a Sonego, che nel terzo è crollato per 6-2. Una prestazione comunque condita da qualche buon colpo di fronte a un Federer che, dopo qualche errore iniziale, ha trovato la quadra e ha anche messo in vetrina una condizione fisica migliore rispetto alle ultime uscite. L'elvetico si scontrerà contro il vincente del match sospeso per pioggia tra Hurkacz e Medvedev, che si è interrotto al quarto set con il russo avanti per due set ad uno.

Leggi anche: Spinazzola, operazione riuscita