Prima vittoria in coppa dle mondo per Gisin
Prima vittoria in coppa dle mondo per Gisin

Semmering (Austria), 29 dicembre 2020 - A Semmering c'era l'aria di una prima volta: non è stata quella di Shiffrin in slalom in questa stagione né dell'Austria nella Coppa del Mondo di sci alpino, ma quella di Michelle Gisin. La svizzera ha trionfato nello slalom austriaco con una doppia manche perfetta che le ha permesso di trionfare per la prima volta in carriera in questo circuito. Gisin, sorella minore di Marc e Dominique, in carriera aveva vinto un oro olimpico in combinata a Pyeongchang, ma mai aveva avuto la gioia di salire sul gradino più alto del podio in nessuna specialità.

La gara

La seconda manche non ha portato grossi ribaltoni: le rimonte da lontano delle norvegesi Lysdahl e Tviberg non erano pericolose per i primissimi posti, e le manche di Vlhova e Holdener, per quanto positive, non potevano mettere in discussione le posizioni delle prime tre. Quando si è arrivati al podio virtuale si è vista la vera gara: Liensberger ha tirato fuori la miglior manche di carriera ed è andata momentaneamente in testa scavalcando Vlhova, ma subito dopo è stata battuta da una fantastica Gisin che ha saputo mantenere la luce verde fino al traguardo. A quel punto solo Shiffrin poteva negarle il primo successo in carriera ma l'americana ha commesso vari errori qua e là per il tracciato e si è ritrovata terza al traguardo. 

Le italiane

A sorpresa la migliore delle azzurre è stata Marta Rossetti: la bresciana ha chiuso a ridosso della top 10 in undicesima posizione trovando il miglior risultato in carriera, che prima di oggi era un dodicesimo posto nello slalom di Kranjska Gora della scorsa stagione. Brignone ha chiuso i sedicesima posizione mentre Curtoni è stata 24esima. Marta Bassino, parzialmente seconda nel gigante sospeso di ieriinvece è uscita alla prima manche e non è stata della gara. 

Leggi anche: i risultati del SuperG di Bormio