Martedì 28 Maggio 2024

Portimao MotoGp, Bagnaia vince la gara in Portogallo. Secondo Vinales, terzo Bezzecchi

Dopo la vittoria nella Sprint Race, il campione del mondo della Ducati fa il bis nella corsa inaugurale del Mondiale 2023. Disastro Marquez che stende Oliveira. I risultati di Moto2 e Moto3

Il podio di Portimao: Bagnaia (al centro) con Vinales (sinistra) e Bezzecchi (destra)

Il podio di Portimao: Bagnaia (al centro) con Vinales (sinistra) e Bezzecchi (destra)

Portimao (Portogallo), 26 marzo 2023 - Dominio di Pecco Bagnaia a Portimao. Dopo la prima storica vittoria nella Sprint Race di ieri, il campione del mondo della Ducati vince anche il Gp del Portogallo, gara inaugurale del Mondiale 2023 di MotoGp. Secondo posto per Maverick Vinales su Aprilia, terzo uno straordinario Marzo Bezzecchi (Team Mooney VR46). Quarto posto per la Ducati del francese Zarco a più di 8 secondi, seguono Alex Marquez e Binder. Settimo posto per Miller, ottavo per Quartararo, nono Espargaro, decimo RinsDisastro Marc Marquez che nei primi giri sbaglia un sorpasso e travolge Miguel Oliveira. L'ex campione del mondo della Honda è stato accolto da una selva di fischi dal pubblico durante il suo rientro ai box.

Le pagelle del Gp di Portimao

La classifica generale della MotoGp

MotoGp Portimao, ordine di arrivo

L'ordine d'arrivo del Gran premio del Portogallo:

​1) Bagnaia (Ducati)   2) Viñales (Aprilia)  3) Bezzecchi (Ducati) 4) Zarco (Ducati) 5) A. Marquez (Ducati) 6) Binder (KTM) 7) Miller (KTM) 8) Quartararo (Yamaha) 9) A. Espargaro (Aprilia) 10) Rins (Honda) 11) Mir (Honda) 12) Nakagami (Honda) 13) A. Fernández (KTM) 14) Morbidelli (Yamaha)

La classifica del Mondiale MotoGp

1) Bagnaia (Ducati) 37 punti 2) Vinales (Aprilia) 25 3) Bezzecchi (Ducati) 16 4) Zarco (Ducati) 15 5) Miller (Ktm) 15 6) A. Marquez (Ducati) 12 7) A, Espargaro (Aprilia) 11 8) Binder (Ktm) 10 9) Martin (Ducat) 9 10) Quartararo (Yamaha) 8 11) Marquez (Honda) 7 12) Rins (Honda) 6 13) Mir (Honda) 5 14) Nakagami (Honda) 4 15) Fernandez (Ktm) 3 16) Oliveira (Aprilia) 3 17) Morbidelli (Yamaha) 2

Bagnaia: "Mondiale iniziato alla grande"

"È stata una gara lunga, non ero abituato. Abbiamo svolto un ottimo lavoro e cominciato come io volevo e il team voleva". Lo ha affermato a Sky il campione del mondo della Ducati, Francesco 'Pecco' Bagnaia, dopo aver conquistato il Gp di Portogallo, prima tappa del motomondiale 2023. Maverick Vinales è soddisfatto del secondo posto: "Mi sono trovato molto bene, sono contento, ho provato con tutte le mie forze, ma Bagnaia aveva qualcosa di più. Ho provato a frenare tardi ma la gomma era già giù. Voglio fare le congratulazioni al team". Podio anche per Marco Bezzecchi: "Sono molto felice, ieri ho commesso un errore ma ero già molto veloce. Sapevo che la partenza era la chiave e poi nel finale ho guardato solo Vinales e mai alle spalle. Tutto questo è per il team che ha fatto un lavoro incredibile".

Il calendario della MotoGp

Portimao, Gp del Portogallo: rivivi la gara

Moto3

Daniel Holgado ha vinto il Gp del Portogallo nella Moto3. Il pilota spagnolo della Ktm ha anticipato di 160 millesimi il connazionale e compagno di marca David Munoz e il portoghese Diogo Moreira (ancora Ktm, finito a 175 millesimi). Bene Josè Antonio Rueda con la Ktm, quarto a 206 millesimi, e bravissimo anche l'italiano Stefano Nepa (Ktm) che ha combattuto a lungo nel gruppo di testa finendo settimo a 1"125. Stratosferico Denis Oncu (Ktm) che, partito dalla pit lane, ha recuperato posizioni su posizioni, chiudendo 10° a 1"409 da Holgado.

Moto2

Lo spagnolo Pedro Acosta (Red Bull Ktm Ajo) ha vinto il Gp di Moto2 di Portimao davanti al connazionale Aron Canet (Flexbox HP40) e all'italiano Tony Arbolino (Elf Marc Vds). Con la vittoria nella gara di apertura del campionato 2023 Acosta si conferma l'uomo da battere in questa stagione in Moto2. Ancora un podio per Canet, si tratta del 14/mo per lui, che non ha ancora vinto una gara.