Lunedì 17 Giugno 2024

Motogp Portimao: Bagnaia vince la Sprint Race. La griglia di partenza della gara

Il fenomeno italiano si prende 12 punti e balza subito in vetta alla classifica del Mondiale, Martin secondo e Marquez terzo. Domenica la gara

Portimao: Bagnaia festeggia la vittoria della Sprint Race (Ansa)

Portimao: Bagnaia festeggia la vittoria della Sprint Race (Ansa)

Portimao, 25 marzo 2023 - Pecco Bagnaia si prende di forza la prima storica Sprint Race del Motogp e incassa i primi punti (a differenza di quanto accade in Formula 1), in attesa della gara di domenica sul circuito di Portimao. Il pilota italiano, partito in seconda posizione dietro Marc Marquez, mette la freccia all'ultimo e vince con un tempo di 19:52.862, davanti a Martin +0.307. Marc Marquez si deve accontentare del terzo posto con un +1.517. Gli altri: Miller +1.603, Vinales + 1.854, Espargaro +2.106, Oliveira +2.940, Zarco +5.595, Alex Marquez +5.711 e Quartararo +5.924. Brutte notizie per Bastianini: Marini cade e lo travolge. Il pilota Ducati si frattura la scapola e salterà dunque la prima gara della stagione.

Portimao: favoriti e strategie di gara

Con questa vittoria Bagnaia si prende subito la vetta della classifica del Mondiale con 12 punti, Martin secondo con 9 e Marquez è in terza posizione con sette punti. Una classifica molto provvisoria però, perché domani c'è il Gp del Portogallo. Sulla base delle qualifiche di oggi a partire davanti a tutti sarà Marc Marquez, che ha conquistato la pole (valevole sia per la gara che per la Sprint Race). Lo spagnolo ha anche stabilito il nuovo record del tracciato precedendo la Ducati di Bagnaia. A chiudere la prima fila sarà il connazionale Jorge Martin (Prima Pramac Racing). Quarto tempo per l'idolo di casa Miguel Oliveira ( RNF Team), prima Aprilia davanti a Jack Miller (Red Bull KTM). Solo undicesimo il vice iridato 2022 Fabio Quartararo ( Yamaha), staccato di quasi 7 decimi dal record di Marquez, che era salito dalla Q1.

La griglia di partenza

La griglia di partenza è valida sia per la Sprint Race sia per il Gp di domenica

Prima fila  1. Marc Marquez (Esp) Honda 1'37"226 alla media di 170 km/h  2. Francesco Bagnaia (Ita) Ducati 1'37"290  3. Jorge Martin (Esp) Ducati 1'37"454 

Seconda fila  4. Miguel Oliveira (Por) Aprilia 1'37"521  5. Jack Miller (Aus) Ktm 1'37"549  6. Enea Bastianini (Ita) Ducati 1'37"584 (infortunato, salterà la gara) 

Terza fila  7. Maverick Vinales (Esp) Aprilia 1'37"598  8. Marco Bezzecchi (Ita) Ducati 1'37"616  9. Luca Marini (Ita) Ducati 1'37"622 

Quarta fila  10. Johann Zarco (Fra) Ducati 1'37"880  11. Fabio Quartararo (Fra) Yamaha 1'37"920  12. Aleix Espargarò (Esp) Aprilia 1'38"136

Rivivi in diretta 

La griglia di partenza della Moto2

Questa la griglia di partenza di Moto2 del Gran Premio del Portogallo, in programma domani sui 23 giri del circuito di Portimao, pari a 105,616 km:  

Prima fila  1. Filip Salac (Cze) Kalex 1'42"323 alla media di 161,5 Km/h  2. Aron Canet (Esp) Kalex 1'42"381  3. Pedro Acosta (Esp) Kalex 1'42"607 

Seconda fila  4. Celestino Vietti (Ita) Kalex 1'42"661  5. Manuel Gonzalez (Esp) Kalex 1'42"728  6. Jeremy Alcoba (Esp) Kalex 1'42"866 

Terza fila  7. Albert Arenas (Esp) Kalex 1'42"867  8. Tony Arbolino (Ita) Kalex 1'42"897  9. Sam Lowes (Gbr) Kalex 1'42"942 

Quarta fila  10. Bo Bendsneyder (Ned) Kalex 1'42"948  11. Darryn Binder (Rsa) Husqvarna 1'43"041  12. Jake Dixon (Gbr) GasGas 1'43"062

La griglia di partenza della Moto3

Questa la griglia di partenza di Moto3 del Gran Premio del Portogallo, in programma domani sui 21 giri del circuito di Portimao, pari a 96,432 km:  

Prima fila  1. Ayumu Sasaki (Jpn) Husqvarna 1'46"798 alla media di 241,6 Km/h  2. Josè Antonio Rueda (Esp) Ktm 1'47"172  3. Joel Kelso (Aus) CF Moto 1'47"248 

Seconda fila  4. Daniel Holgado (Esp) Ktm 1'47"412  5. Ivan Ortolà (Fra) Ktm 1'47"514  6. David Alonso (Col) GasGas 1'47"519 

Terza fila  7. Xavier Artigas (Esp) CF Moto 1'47"531  8. Deniz Oncu (Tur) Ktm 1'47"561  9. Jaume Masia (Esp) Honda 1'47"580 

Quarta fila  10. Stefano Nepa (Ita) Ktm 1'47"589  11. Kaito Toba (Jpn) Honda 1'47"606  12. Riccardo Rossi (Ita) Honda 1'47"606