Lunedì 24 Giugno 2024

MotoGp Argentina, dominio Aprilia nelle prime libere. Espargarò primo nelle FP2

L’Aprilia completa la sua splendida giornata con il secondo posto di Maverick Vinales, terzo l’ottimo Marco Bezzecchi, su Ducati

PORTUGAL MOTORCYCLING

PORTUGAL MOTORCYCLING

Termas de Rio Hondo (Argentina), 31 marzo 2023 - Al via il week end di MotoGp con il Gp d'Argentina. Aleix Espargarò, con il tempo di 1’38”518, ha fatto segnare il miglior tempo nelle seconde prove libere. L’Aprilia completa la sua splendida giornata con il secondo posto di Maverick Vinales a 162 millesimi. Terzo l’ottimo Marco Bezzecchi, su Ducati, che chiude a 249 millesimi. Quarto Luca Marini (+0”315), quinto il francese Zarco (+0”391), anche lui su Ducati, sesto il campione del Mondo Pecco Bagnaia, settimo Jorge Martin (ancora Ducati), ottavo il giapponese Takaaki Nagakami, nono Franco Morbidelli e decimo Rins a 599 millesimi.

La prima sessione

La prima sessione di prove libere è stata dominata dalle Aprilia, con lo spagnolo Maverick Vinales il più veloce con il tempo di 1'39"207, davanti al connazionale e compagno di team Aleix Espargarò, in ritardo di 284 millesimi.

MotoGp Argentina: circuito, orari e dove vedere le gare in tv

Jorge Martin, su Ducati, ha fermato il cronometro a 301 millesimi dalla vetta ed è terzo. Dietro allo spagnolo a sorpresa è spuntato il giapponese Takaaki Nakagami, quarto con la sua Honda. Quinto Alex Marquez su Ducati a 403 millesimi da Vinales.

Bagnaia: “Grande feeling con la Ducati”. Honda presenta reclamo per Marquez

Johann Zarco (+0"421) è sesto davanti a Luca Marini, il primo degli italiani a 0"426 millesimi. Franco Morbidelli (+0"489) spinge la sua Yamaha a far segnare il settimo tempo. Poi nono Marco Bezzecchi (+0"493) e decimo il campione del mondo in carica, Francesco 'Pecco' Bagnaia (+0"544), vincente nel Gp di apertura a Portimao. Da segnalare la caduta, fortunatamente senza conseguenza, di Alex Rins. Appuntamento con le seconde libere alle 20.

Tempi della prima sessione di prove libere

1. Vinales M. Aprilia Racing 1:39.207 2. Espargaro A. Aprilia Racing +0.284 3. Martin J. Prima Pramac Racing +0.301 4. Nakagami T. LCR Honda +0.376 5. Marquez A. Gresini Racing MotoGP +0.403 6. Zarco J. Prima Pramac Racing +0.421 7. Marini L. Mooney VR46 Team +0.426 8. Morbidelli F. Monster Energy Yamaha +0.489 9. Bezzecchi M. Mooney VR46 Team +0.493 10. Bagnaia F. Ducati Lenovo Team +0.544 11. Rins A. LCR Honda +0.595 12. Di Giannantonio F. Gresini Racing MotoGP +0.719 13. Fernandez A. Tech3 GASGAS Factory Racing +0.787 14. Miller J. Red Bull KTM Factory Racing +0.830 15. Quartararo F. Monster Energy Yamaha +0.909

Live