Domenica 26 Maggio 2024
MANUEL MINGUZZI
Motomondiale

Incidente per Andrea Dovizioso: cade e si rompe il polso

Il forlivese è caduto in allenamento, necessario l'intervento chirurgico: "Non ho riportato danni permanenti". Di nuovo in sella tra un mese

Andrea Dovizioso dopo l'operazione (foto Facebook di Dovizioso)

Andrea Dovizioso dopo l'operazione (foto Facebook di Dovizioso)

Bologna, 12 dicembre 2022 - Infortunio in allenamento con la moto da cross per Andrea Dovizioso. Il forlivese, che aveva deciso a Misano di chiudere la sua carriera MotoGp dopo i deludenti risultati con la Yamaha, è ritornato al suo amato motocross ma la sfortuna lo ha colpito. Caduta e frattura scomposta del polso per Dovizioso che ora starà fermo circa un mese.

Frattura scomposta e operazione

L’ex ducatista si stava allenando sulla pista di Catini di Ponzano a Fermo ed è caduto violentemente a terra sbattendo il polso. Rimasto a terra dolorante, Dovizioso è stato subito trasportato all’Ospedale Murri di Fermo per i primi accertamenti che hanno evidenziato una frattura scomposta del polso. Il pilota è stato prontamente operato e potrà tornare in sella tra circa un mese: "Un paio d'ore di paura, ma fa parte del gioco - le parole di Andrea sulla sua pagina Facebook - La cosa importante è che sto bene e non ho riportato danni permanenti. Ringrazio i piloti, lo staff del Crossodromo di Fermo, tempestivi nei soccorsi, e ovviamente il primario della UOC, il Prof Lamponi, con il suo staff. Siete stati gentili e aperti nel consultarvi con chi le mie ossa le conosce bene". Per Dovizioso circa un mese di riposo e poi nel 2023 riprenderà a guidare e a portare avanti i suoi progetti. Leggi anche - Dovizioso: "Ora cambio casco, passo al motocross"