Barcellona, 12 maggio 2018 - Lewis Hamilton centra la sua 74esima pole position in carriera al Montmelò, nel Gp di Spagna 2018 (in programma domenica, qui gli orari tv). Il britannico della Mercedes, che ha segnato il record della pista in 1'16"173, partirà in prima fila con il compagno Valtteri Bottas (+0,040) a suo fianco. Le Ferrari sono in seconda fila, con Sebastian Vettel terzo (+0.132) e Kimi Raikkonen quarto (+0,439) . Seguono le Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo, in terza fila. Tra i primi dieci anche Kevin Magnussen (Haas), Fernando Alonso (McLaren), Carlos Sainz (Renault) e Romain Grosjean (Haas).

F1 Gp Spagna 2018, la gara

LA GRIGLIA DI PARTENZA

1/A FILA Lewis Hamilton (Mercedes) in 1:16:173 Valtteri Bottas (Mercedes) +0:040  
2/ FILA Sebastian Vettel (Ferrari) +0:132 Kimi Raikkonen (Ferrari) +0:439  
3/A FILA Max Verstappen (Red Bull) +0:643 Daniel Ricciardo (Red Bull) +0:645
4/A FILA Kevin Magnussen (Haas) +1:503 Fernando Alonso (McLaren) +1:548  
5/A FILA Carlos Sainz (Renault) +1:617 Romain Grosjean (Haas) +1:662  
6/A FILA Stoffel Vandoorne (McLaren) 1'18"323 Pierre Gasly (Toro Rosso) 1'18"463
7/a FILA Esteban Ocon (Force India) 1'18"696 Charles Leclerc (Alfa Romeo Sauber) 1'18"910
8/A FILA Sergio Perez (Force India) 1'19"098 Nico Hulkenberg (Renault) 1'18"923  
9/A FILA Marcus Ericsson (Alfa Romeo Sauber) 1'19"493 Lance Stroll (Williams) 1'20"225  
10/A FILA Sergej Sirotkin (Williams) 1'19"695 Brandon Hartley (Toro Rosso) no time

Già dalle libere le Mercedes avevano mostrato la loro potenza. Dopo il miglior crono di Valtteri Bottas venerdì mattina, ieri pomeriggio Lewis Hamilton ha ripreso il comando delle operazioni. E oggi ha segnare il giro record della pista nella terza sessione

I PILOTI - Lewis Hamilton soddisfatto: "Una bellissima atmosfera, uno splendido pubblico. È sempre bellissimo correre qui. Sono stati tempi di qualifica molto ravvicinati ma io avevo bisogno di questa pole che mi mancava da un po'". A fianco a lui ci sarà il compagno di squadra Valtteri Bottas: "Siamo stati molti vicini (40 centesimi) però la gara è domani e cercheremo di avere delle buone chance di vittoria". Sebastian Vettel è in seconda fila: "Sono stato contento del giro ma il primo tentativo non era stato buono, meglio l'ultimo, ho avuto comunque buone sensazioni ma alla fine ho visto che il mio nome non era in cima. Sapevo che le Mercedes qui erano forti ma aspettiamo domani".

F1 Gp di Spagna, rivivi qui le qualifiche live

Linda Morselli

MOMENTI CLOU

Hamilton in pole position, la 74esima in carriera, col primato della pista. Il compagno di squadra Bottas secondo. 

Q3 - Vettel solo terzo e Raikkonen quarto

Q3 - Hamilton: nuovo record della pista con 1'16"173. Dietro di lui il compagno Bottas

Q3 - Monoposto di nuovo in pista per ultimi giri di qualifica

Q3 - Hamilton in pole provvisoria, secondo Verstappen, terzo Ricciardo, quarto Bottas, poi Vettel, Alonso e Raikkonen

Q3 - Partiti

Q2 - Classifica dopo Q2

Q2 - Le Ferrari le più veloci, le Mercedes inseguono

Q2 - Eliminati : Vandoorne, Gasly, Ocon, Leclerc e Perez

Q2 - Magnussen s'intromette tra le Red Bull

Q2 - Al momento prima fila Ferrari, seconda fila Mercedes, terza fila Red Bull e quarta fila Haas  

Q2 - Hamitlon corre ai ripari e monta una gomma rossa, supersoft da qualifica.

Q2 - Vettel strappa la vetta alle Mercedes con un super giro: 1'16"802, nuovo record pista. Raikkonen, secondo tempo (+0"269). Poi Bottas e Hamilton

Q2 - Partiti 

Q2 - La classifica dopo la Q1

Q1 - Eliminati in Q1: Hulkenberg, Ericsson, Sirotkin, Stroll, Hartley (non partito dopo l'incidente nelle libere 3)

Q1 - Lance Stroll fuori pista. Williams danneggiata

Q1 -  Secondo tempo per Verstappen

Q1 - Vettel segna il record della pista con 1'17"031. Prima di lui giro veloce di Raikkonnen

Q1 - Partiti: 18 minuti di tempo per questa Q1.

BRUTTO INCIDENTE PER HARTLEY NELLE LIBERE 3

FORMULA 1_29865565_144401

CLASSIFICA TOP TEN DEL MONDIALE  

1  Lewis Hamilton 70

2  Sebastian Vettel 66 

3  Kimi Raikkonen 48

4  Valtteri Bottas 40 

5  Daniel Ricciardo 37  

6  Fernando Alonso 28  

7  Nico Hulkenberg 22  

8  Max Verstappen 18 

9 Sergio Perez 15 

10 Carlos Sainz 13