Max Verstappen
Max Verstappen

Roma, 24 settembre 2021 – Il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton si ripropone a Sochi per il Gp di Russia. Dopo le ‘botte’ di Monza, l’incidente ha portato i commissari a infliggere una penalità all’olandese, la lotta per il titolo potrebbe favorire l’inglese sulla pista russa. Sochi è da sempre feudo Mercedes e Verstappen sconterà tre posizioni in griglia per il contatto a Monza. Può essere un vantaggio significativo per i tedeschi. Proseguirà invece il duello Mclaren-Ferrari come terza forza del campionato ma quello russo non appare un tracciato del tutto favorevole alla rossa. Tra l'altro Charles Leclerc scatterà dall'ultima posizione visto che la sua SF21 monterà un nuovo motore ("una power unit dotata dell'aggiornamento del sistema ibrido", la cui introduzione già preannunciata era pervista per il Gp di Turchia del 10 ottobre).

Gp Russia live: FP3 e Qualifiche in diretta

Verstappen parte ultimo: “Non sarà facile rimontare. Ma pioverà”

Orari e in tv

Il fine settimana partirà venerdì 24 settembre con le Libere 1 alle 10.30 e le Libere 2 alle 14, poi il sabato Libere 3 alle 11 e Qualifiche alle 14, gara la domenica alle 14. Diretta integrale su Sky Sport Formula 1, canale 207, in streaming su Sky Go. Differita in chiaro su Tv 8 di Qualifiche e gara.

Orari Sky

Venerdì 24 settembre
Libere 1: 10:30
Libere 2: 14:00

Sabato 25 settembre
Libere 3: 11:00 (Cancellate)
Qualifiche: 14:00

Domenica 26 settembre
Gara: 14:00

TV8
Differita (qualifiche sabato alle 18:30; gara domenica alle 18)

Circuito

Il tracciato a Sochi è stato costruito in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2014 coinvolgendo le strade del parco olimpico. Misura 5.848 metri e presenta 18 curve. Il circuito è veloce, a partire dal rettilineo di partenza che si protrae in pieno dopo curva 1 verso la temibile staccata di curva 2, che immette nella caratteristica ‘rotonda’ con tanta forza G per il collo dei piloti. Dopo una serie di curve a 90 gradi si arriva al rettilineo opposto, anche qui si può aprire drs, per provare il sorpasso in curva 13. Finale ancora con curve a 90 gradi con doppia destra che immette sul rettilineo principale. In gara si percorreranno 53 giri per un totale di 309 chilometri. Giro record di 1’35”761 stabilito da Lewis Hamilton nel 2019.

Leggi anche - Incidente Verstappen-Hamilton, penalità per l'olandese