Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
12 dic 2021

Torino-Bologna 2-1, dominio granata e tre punti per Juric

La rete di Sanabria e un autogol di Skorupski regalano la vittoria al Torino

12 dic 2021
andrea trezza
Sport
Esulta Ivan Juric, il suo Torino supera il Bologna 2-1
Esulta Ivan Juric, il suo Torino supera il Bologna 2-1
Esulta Ivan Juric, il suo Torino supera il Bologna 2-1
Esulta Ivan Juric, il suo Torino supera il Bologna 2-1

Torino, 12 dicembre 2021 – Il Torino batte meritatamente il Bologna, finisce 2-1 per i granata. Squadra di Juric padrona del campo dal primo all’ultimo minuto e avanti due reti grazie a Sanabria e ad un autogol di Skorupski, avvicinata solo nel finale da un rigore (dubbio) trasformato da Orsolini.

DOMINIO GRANATA

Juric ritrova Singo dopo la squalifica, confermato Sanabria al centro dell’attacco. Mihajlovic recupera in extremis Arnautovic, alle sue spalle spazio a Barrow e Skov Olsen. Parte meglio la squadra di casa: tentativo al 10’ da fuori area Lukic, blocca Skorupski. Lo stesso centrocampista serbo ci riprova pochi minuti dopo, stavolta direttamente da calcio di punizione: palla alta non di molto. Reazione del Bologna affidata al destro da fuori area di Soriano: blocca Milinkovic-Savic. Al 24’ la squadra di Juric la sblocca: Lukic soffia palla a Skov Olsen e si invola verso la porta, assist per Sanabria che sfugge a Medel e Theate e con il sinistro firma il gol dell’1-0. Torino padrone del campo, destro da fuori area di Lukic che trova la deviazione di Medel: vola Skorupski a deviare in calcio d’angolo. Allo scadere del primo tempo i granata sfiorano il raddoppio: Sanabria calcia con il destro da centro area, solo la traversa gli nega la gioia del gol.

BOLOGNA AL TAPPETO


La ripresa si apre con una buona chance per il Torino al 54’: splendida verticalizzazione di Lukic a pescare Sanabria, l’attaccante tenta il dribbling sull’uscita di Skorupski che è bravo però a scippargli il pallone dai piedi. Reazione rossoblù affidata al destro a giro di Hickey da fuori area: palla larga non di molto. È sempre e solo il Torino però a fare la partita: ancora Sanabria pericoloso al 65’, sinistro del centravanti paraguaiano che esce di un soffio alla sinistra di Skorupski. Al 69’ arriva il raddoppio meritatissimo dei granata: Lukic sfonda sulla sinistra e serve a rimorchio Pobega, mancino del centrocampista di Juric che trova prima la deviazione di Soumaoro e poi quella di Skorupski, con la palla che termina in rete. Al 78’ il Bologna riapre la partita: Sansone supera Milinkovic-Savic e cade a terra, per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto non sbaglia Orsolini, è 2-1. Al 90’ Zaza sfiora il tris con una spaccata di destro, salva tutto Skorupski. Finisce 2-1 per la squadra di Juric!

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?