Smalling rientrerà in gruppo
Smalling rientrerà in gruppo

Roma, 6 settembre 2021- Dopo l'infortunio di Matias Vina, arriva una buona notizia per Jose Mourinho: Chris Smalling sarebbe pronto a riprendere gli allenamenti assieme ai suoi compagni e presto potrebbe tornare al centro della difesa. Il suo è un rientro importante, soprattutto in vista degli impegni di Conference League dove all'allenatore serviranno alternative per permettere ai titolarissimi di rifiatare e concentrarsi soprattutto sul campionato.

Una stagione sfortunata

L'ultimo anno di Smalling alla Roma non è andato come previsto: dopo la grande stagione di esordio e il tira e molla estivo con il Manchester United per il suo cartellino, il difensore è rimasto al servizio dei giallorossi davvero per poco tempo, a causa di tanti infortuni che lo hanno tormentato per tutto il campionato. In totale l'inglese ha disputato da titolare appena 21 partite, perdendo il posto fisso al centro della difesa che si era guadagnato appena un anno prima. Prima Paolo Fonseca e poi Mourinho hanno dovuto riadattare la difesa senza di lui, ma adesso Smalling è pronto per rientrare e diventare nuovamente il leader del reparto più arretrato.

Rientro previsto a breve

Anche il nuovo campionato di Smalling si è aperto con un infortunio, rimediato nell'ultima amichevole estiva giocata contro il Casablanca. Da allora il difensore è rimasto ai box per smaltire il problema e da domani potrà finalmente riprendere gli allenamenti a Trigoria assieme ai suoi compagni così da mettere minuti nelle gambe in vista dei prossimi impegni di Serie A e di coppa. Non c'è ancora una data certa per il suo ritorno in campo, ma per Mourinho è comunque un'ottima notizia, dato che dopo la sosta per le nazionali dovrà fare a meno per un po' di tempo di Mancini.

Leggi anche

Salernitana, Ribery ha firmato: 13 mila tifosi ad accoglierlo