La Roma potrà contare su Smalling fino alla fine del campionato
La Roma potrà contare su Smalling fino alla fine del campionato

Roma, 29 giugno 2020 - Era nell'aria, ma oggi è arrivata l'ufficialità: il Manchester United ha deciso di estendere il prestito di Chris Smalling alla Roma fino alla fine della stagione, per permettergli di concludere il campionato in maglia giallorossa. Una scelta che porta ottimismo alla squadra di Fonseca che spera ancora di averlo nella capitale anche per il prossimo anno, visto il grande impatto che ha avuto in questi primi mesi trascorsi in Italia.

Il difensore dunque resterà a disposizione dell'allenatore fino all'inizio di agosto e non si sa ancora se lo United acconsentirà a prolungare ancora il prestito per consentirgli di giocare l'Europa League con la Roma: la preoccupazione degli inglesi è quella di poterselo trovare come avversario in un eventuale scontro con i giallorossi, un'ipotesi che non piace affatto ai Red Devils. In ogni caso le due parti torneranno a incontrarsi per le prossime settimane per sedersi al tavolo delle trattative.

L'obiettivo della Roma chiaramente è quello di insistere su un nuovo prestito dal valore di 3 milioni di euro, più un riscatto a titolo definitivo che si aggirerebbe attorno ai 15 milioni, in modo da avere il giocatore in modo permanente anche per le prossime stagioni. Il Manchester United non sembra ancora convinto della proposta e continua ad alzare le pretese per lasciar andare il difensore con la speranza di ottenere una grande plusvalenza, un'eventualità non messa in conto al momento dell'ufficializzazione del prestito, dato che Smalling era ormai ai margini del progetto degli inglesi.