Mourinho vuole portare Ramos alla Roma
Mourinho vuole portare Ramos alla Roma

Roma, 12 giugno 2021- La Roma si fa trascinare dalla personalità di Jose Mourinho: l'allenatore ha rappresentato un grande colpo soprattutto dal punto di vista mediatico e l'effetto potrebbe riflettersi anche sul calciomercato, dove ormai i tifosi giallorossi aspettano l'annuncio di un grande colpo. Il nome più caldo delle ultime ore è quello di Sergio Ramos che tra 18 giorni sarà ufficialmente svincolato dal Real Madrid.

La chiamata di Mourino

A contattare lo spagnolo è stato l'allenatore in persona: Mourinho avrebbe infatti telefonato personalmente a Sergio Ramos per parlare del suo futuro e capire le sue intenzioni. Come successo già con Donnarumma e Cristiano Ronaldo, il portoghese ha ottenuto informazioni in modo ufficioso, senza avanzare offerte o proposte ma soltanto per sondare il terreno e capire la fattibilità dell'affare. A giocare a suo favore è anche il periodo trascorso sulla panchina del Real Madrid e il grande legame rimasto saldo con molti giocatori, tra i quali il difensore che adesso è alla ricerca di una nuova squadra dove poter continuare la sua carriera.

Il futuro di Ramos

Di certo nella prossima stagione lo spagnolo non indosserà più la maglia del Real Madrid. Dopo 16 anni Ramos lascerà i blancos a causa di alcune divergenze nate con la dirigenza che hanno portato a una frattura ormai irreparabile. Il club madrileno ha proposto il rinnovo di contratto al suo capitano, scontrandosi però per richieste troppo elevate per essere assecondate: dal prossimo 30 giugno quindi Ramos potrà partire a parametro zero, diventando di fatto uno dei difensori più ricercati sul mercato. E proprio l'eliminazione del costo del cartellino ha portato all'interesse della Roma che vuole regalare ai suoi tifosi il grande nome per cominciare bene il nuovo campionato. Su di lui si sono fiondati già altri club e i giallorossi al momento restano a guardare.

Leggi anche - Napoli, al vaglio due ipotesi di mercato