Donnarumma si allontana dalla Roma
Donnarumma si allontana dalla Roma

Roma, 6 giugno 2021- Dopo la suggestione Cristiano Ronaldo, la Roma abbandona anche la pista che portava a Gigio Donnarumma. L’attuale portiere del Milan è alla ricerca di una nuova squadra in cui essere il protagonista assoluto e nei giorni scorsi si erano fatti avanti anche i giallorossi, trascinati da Mourinho e dal suo grande appeal.

La telefonata

Proprio come nel caso dell’attaccante della Juventus, qualche giorno fa l’allenatore portoghese avrebbe chiamato anche Donnarumma per capire quali fossero le sue intenzioni per il futuro. Una permanenza al Milan sembra essere complicata, soprattutto per le alte commissioni richieste da Mino Raiola e per questo il portiere è diventato l’oggetto dei desideri dei più grandi top club europei. Con Mourinho la Roma ha in mente di creare un progetto di alto livello, attirando così giocatori di esperienza capaci di regalare un trofeo alla squadra dopo anni di digiuno. E proprio la presenza in panchina del portoghese diventa importante per convincere i giocatori a sposare la causa giallorossa.

Sogno infranto

Purtroppo per la Roma, Donnarumma non sembra intenzionato ad approdare nella capitale. Per il prossimo mercato sarà il portiere più richiesto da tante grandi squadre e la discriminante per scegliere la prossima meta sarà una sola: il classe ’99 vuole giocare la Champions League e provare ad arrivare il più lontano possibile, così da consacrarsi definitivamente anche in campo europeo. Una condizione che la Roma attualmente non soddisfa, dato che i giallorossi si sono qualificati per la nuova Conference League. Neanche l’appeal di Mourinho basta in questo caso: Donnarumma sembra destinato una grande squadra estera e quella dei giallorossi resterà soltanto una grande suggestione di mercato.

Leggi anche – Lazio, con Sarri probabile anche l'arrivo di Hysaj