17 feb 2022

Roma, il ritorno del tridente: Pellegrini, Zaniolo e Abraham ancora insieme

I giallorossi ritrovano il tridente delle meraviglie: contro il Verona tutti in campo da titolari

ada cotugno
Sport
Il tridente di Mourinho tornerà contro il Verona
Il tridente di Mourinho tornerà contro il Verona

Roma, 17 febbraio 2022- Dopo 80 giorni di assenza la Roma ritroverà il suo tridente. Nella partita di sabato contro il Verona i giallorossi potrebbero puntare ancora sulla presenza in campo dal 1' di Tammy Abraham, Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini, il trio offensivo che Mourinho non era più riuscito a ricreare ormai da qualche mese. Sarà l'occasione per mettere in atto un'altra variazione tattica e cercare di invertire la tendenza in campionato dopo due pareggi consecutivi.

Il tridente è tornato

Dall'ultima volta che Abraham, Zaniolo e Pellegrini sono stati in campo insieme sono passati quasi tre mesi. La Roma in quell'occasione vinse per 1-0 sul Torino grazie al gol dell'attaccante insieme, ma da allora il tridente non si è più ritrovato. Mourinho ha provato a rimediare alla prolungata assenza del capitano giallorosso con il tandem formato da Abraham e Zaniolo, una mossa che ha dato i suoi frutti ma che adesso non premia più la Roma che continua a creare occasioni senza però trovare con costanza la via del gol. Contro il Verona dovrebbero tornare in campo insieme proprio come 80 giorni fa, per dare una marcia in più all'attacco e cercare di far prendere il via allo sprint finale del campionato.

Tutti in campo dal 1'

A far sorridere Mourinho è il fatto che finalmente può contare su tutte le alternative per disegnare il suo attacco. L'idea del tridente era stata abbandonata in seguito al lungo infortunio di Pellegrini, costretto a fermarsi più di una volta negli ultimi tre mesi a causa di qualche ripetuto problema fisico. Il capitano della Roma però ha pienamente recuperato energie e ritmo partita ed è pronto a tornare a essere il protagonista, questa volta assieme ai suoi rodati compagni di reparto. Nell'ultima partita ha ritrovato Abraham ma non Zaniolo, fermato per un turno a causa del rosso rimediato alla fine della partita contro il Genoa. La squalifica è stata scontata e contro il Verona anche lui tornerà a disposizione dell'allenatore che potrà finalmente ricostruire il suo tridente.

Leggi anche - Juve-Torino, Allegri: "Bonucci assente, derby pericoloso"

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?