Kumbulla si presenta alla Roma
Kumbulla si presenta alla Roma

Roma, 1 ottobre 2020 - Marash Kumbulla è uno degli acquisti più importanti della sessione di mercato della Roma. Il difensore centrale albanese si è presentato nella sua prima conferenza stampa giallorossa dopo l'ottima prova disputata contro la Juventus al debutto da titolare. “Per me è una motivazione in più. E’ vero che siamo giovani in difesa ma abbiamo dimostrato di essere coesi e concentrati. E’ un motivo in più anche per il futuro: siamo giovani e possiamo migliorare e dare ancora di più. Senza comunque dimenticare che ci sono anche gli altri e non solo noi giovani” le sue prime parole sulla gara scorsa.

Poi un passo per scoprire cosa lo ha portato ad accettare la Roma. “Ero molto emozionato, è stata una cosa velocissima veramente. Quando mi ha chiamato la Roma non ho esitato, per la città e per i tifosi è stato scegliere in poco tempo. Lasciare Verona è stato difficile, però ho fatto un salto di qualità”.

Roma che dopo averlo portato proprio a Verona nella prima gara gli ha dato subito una chance importante. “Ero felicissimo per il debutto, giocare contro la Juventus è stato emozionante. Però c’è anche un pizzico di rammarico, non siamo riusciti a prendere i tre punti, meritavamo di vincere”.

Infine le differenze sul lavoro tra il nuovo e il vecchio allenatore. “La differenza tra loro due è tattica. Con Juric si lavora a uomo, si marca a uomo. Con Fonseca è una difesa di reparto” ha concluso Kumbulla, che si prepara a vivere una stagione da protagonista assoluto e a fare anche il suo esordio nelle Coppe Europee.