9 feb 2022

Milan-Lazio, Pioli: "Giocato bene, Vittoria meritata". Sarri: "Molto amaro in bocca"

Le reazioni dopo la gara di Coppa Italia tra rossoneri e capitolini

matteo airoldi
Sport
Pioli (ANSA)
Pioli (ANSA)

Milano, 9 febbraio 2022 – E’ uno Stefano Pioli raggiante quello che si presenta ai microfoni di Mediaset dopo il perentorio 4-0 che ha lanciato il suo Milan in semifinale di Coppa Italia dove i rossoneri ritroveranno l’Inter: “Abbiamo approfittato della vittoria nel derby per acquisire energia, fiducia e convinzione. L’ambiente è molto positivo, la squadra ha giocato molto bene e ha meritato la vittoria perché è stata in partita con concentrazione, attenzione e qualità per tutti i 90’ di gara”.

Elogi anche per Olivier Giroud che dopo la doppietta nel derby ha siglato altre due reti: “Era partito bene poi ha avuto problemi a schiena e caviglia, ma adesso sta sicuramente meglio fisicamente e mentalmente. E’ un centravanti forte anche se credo che oggi sia stato importante il lavoro di tutta la squadra che ha proposto ottime soluzioni in velocità, che ha allargato il gioco ed è stata pericolosa”. Un pensiero alla semifinale contro l’Inter: “Sono partite molto stimolanti e particolari da preparare. Entrambe vogliamo vincere e noi daremo il massimo contro un’avversaria che sappiamo essere molto forte”.
 

L’amarezza di Sarri


Amaro in bocca, invece, per Maurizio Sarri dopo la prestazione a dir poco sottotono della sua Lazio: “Eravamo spenti. Spero che il problema sia solo fisico perché se fosse mentale sarebbe più preoccupante. Nell’ultimo periodo abbiamo fatto prestazioni di buon livello con continuità e invece stasera siamo tornati indietro mostrando gli antichi difetti. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e che avremmo potuto perdere ma mi aspettavo una prestazione diversa dalla squadra che mi sembrava in un momento di brillantezza mentale. Questa partita mi lascia un po’ di amaro in bocca. Speriamo di rialzarci in fretta”.

Il tecnico biancoceleste ha poi ribadito le critiche al format della Coppa Italia: “Non mi piace il format ma non c’entra con la partita. E’ inconcepibile. La coppa nazionale più venduta nel mondo è l’FA Cup dove tutte le squadre giocano tutti i turni a sorteggio integrale fatto in diretta TV. Con il Chelsea ho affrontato il Liverpool ai trentaduesimi. Dà un un fascino unico alla coppa mentre questa sembra una coppa creata ad arte per portare le big a giocarsi tutto alla fine”. La chiosa sull’infortunio a Immobile: “Ha preso un colpo al collo del piede ma speriamo di recuperarlo presto”.

Leggi anche - Napoli, Lozano è rientrato in città: da valutare i tempi di recupero

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?