Il Milan insiste per Ilicic
Il Milan insiste per Ilicic

Milano, 5 agosto 2021- Il prossimo obiettivo di mercato del Milan porta il nome di Josip Ilicic: lo sloveno difficilmente proseguirà l'avventura con l'Atalanta ed è già entrato nel mirino di molte squadre della nostra Serie A. I rossoneri stanno sondando diversi profili per rinforzare la trequarti, dopo aver impreziosito l'attacco con l'arrivo di Giroud, ma al momento le richieste del club bergamasco sono fuori dal budget.

 

Forte interessamento dei rossoneri

Dopo Ramsey, il nome più in voga è proprio quello di Ilicic, ritenuto il rinforzo perfetto da regalare a Stefano Pioli. Dopo quattro anni lo sloveno ha deciso di lasciare l'Atalanta e di rimettersi in gioco in un ambiente diverso prima di chiudere la sua carriera. Da questo punto di vista i rossoneri potrebbero essere la squadra perfetta per lui: nelle prossime stagioni al Milan potrebbe essere ancora un grande protagonista del campionato e con la sua esperienza riuscirebbe a dare equilibrio e qualità a tutto il gruppo, fattori fondamentali per sperare di giocarsela fino alla fine con tutte le rivali.

 

L'Atalanta fissa il prezzo

 

L'unico ostacolo presente al momento per questa trattativa è quello legato al costo del cartellino. Ilicic ormai è destinato a lasciare Bergamo, ma l'Atalanta non intende fare sconti a nessuno e ha fissato il prezzo a 8 milioni di euro, una cifra che il Milan non intende sborsare. I rossoneri hanno proposto alla Dea circa 4 milioni di euro, più la rinuncia ai bonus legati a Pessina, ma i nerazzurri hanno rispedito l'offerta al mittente. Insomma, Percassi ha lanciato un segnale chiaro: per mettere le mani su Ilicic bisognerà pagare il prezzo pieno, senza contropartite oppure bonus. Il braccio di ferro tra i due club è appena cominciato e potrebbe riservarci presto qualche sorpresa.

Leggi anche - Inter, psicodramma Lukaku: Suning pronta a incassare, la dirigenza voleva resistere