Luis Alberto torna in ritiro
Luis Alberto torna in ritiro

Roma, 14 luglio 2021 - Con un pizzico di ritardo, ma Luis Alberto è finalmente al ritiro di Auronzo di Cadore. Il giocatore spagnolo non si era presentato ai primi giorni ma la situazione è rientrata rapidamente sotto controllo, tanto che il calciatore senza rilasciare dichiarazioni è riuscito ad aggregarsi ai suoi compagni.

La conferma di Tare

"Luis Alberto stasera ad Auronzo di Cadore. È già tornato, sta già con la squadra" ha detto Igli Tare alla presentazione dei calendari di Serie A, dove ha pronunciato frasi anche sulla novità Maurizio Sarri in panchina. "Il suo arrivo ha acceso un grande entusiasmo in città. I suoi tifosi l'hanno acclamato. Lo volevano fortemente, li abbiamo accontentati portando un allenatore straordinario. Il derby di Roma si vedrà in tutto il mondo con grande piacere. Ha trovato una squadra motivata, soprattutto nei primi cinque giorni. Tutti sono entusiasti del suo lavoro. Lui stesso, quando ci siamo incontrati per la prima volta, ha detto 'finalmente vengo in un posto dove posso fare calcio come piace a me'. È stato per noi stimolo per creargli la situazione giusta per farlo esprimere al meglio" le sue parole.

Luis Alberto nel gioco di Sarri

Ora bisognerà capire come Luis Alberto possa essere sfruttato da Maurizio Sarri. La sua collocazione in campo non dovrebbe cambiare visto che con ogni probabilità giocherà come mezzala, anche se in un sistema di gioco differente. Da escludere l'impiego "alla Jorginho" che lo stesso Sarri ha bocciato nella sua prima conferenza stampa. Per ora l'allenatore ha lavorato molto sugli schemi in campo e già dalle prime partitelle si vedrà il connubio con un allenatore che solitamente sa sfruttare bene i giocatori con quelle qualità.

Leggi anche - Ufficiale Donnarumma al Psg