31 dic 2021

Lazio, torna Immobile ma ci sono tanti giocatori a rischio

Ciro Immobile si è negativizzato: sono comunque tanti gli assenti dall'allenamento

simone gamberini
Sport
Ciro Immobile torna negativo
Ciro Immobile torna negativo

Roma, 31 dicembre 2021 - La Lazio aspettava da tempo questa notizia: Ciro Immobile è tornato negativo. Si aspettava solo di avere il secondo tampone negativo per certificare il suo ritorno che è avvenuto nell'allenamento di fine anno. Sarri aveva dovuto rinunciare a lui nelle ultime partite ma al rientro in Serie A per la prima giornata di ritorno del 6 gennaio Immobile ci sarà.

Recupero importante

Ciro Immobile è un ritorno pesantissimo, nonostante le ultime prove abbiano portato risultati positivi anche senza di lui. L'impressione è che il gruppo sia riuscito a dare il massimo in sua assenza dopo che per il resto della stagione aveva perso tutte le partite senza di lui, ma proprio perché i risultati sono arrivati, probabilmente non sarebbe stato possibile prolungare ancora con tali prove la sua assenza. Immobile viene per dare fiducia a una squadra che ha lanciato la propria rincorsa europea dove sarà necessario scavalcare almeno una squadra tra Roma e Fiorentina per partecipare quantomeno alla Conference League del prossimo anno.

Attenzione all'allarme covid

La Lazio ha ritrovato Immobile ma deve stare attenta a dei possibili allarmi: le assenze nell'ultimo allenamento di Leiva, Luis Alberto, Romero, Felipe Anderson e Zaccagni, ufficialmente non infortunati, lasciano acceso l'allarme per possibili casi della variante Omicron. In ogni caso sono solo supposizioni non confermate e potrebbero anche aver gestito le forze in questo periodo di pausa. Si complica invece il rientro di Acerbi e Hysaj che sembravano pronti per giocare contro l'Empoli.

Leggi anche - Smentito il rinvio della Supercoppa Italiana

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?