Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 8 settembre 2020 – Ultimi timidi tentativi, ma anche la consapevolezza che in un mercato così strano e posticipato le grandi operazioni improvvisate non possono essere compiute a cuor leggero. Il Barcellona ha provato a riaprire un canale con l’Inter per Lautaro Martinez, ma ancora una volta ha trovato un muro. Scaduta la clausola, ora il club nerazzurro può dettare il prezzo e sconti per i blaugrana non ce ne sono, soprattutto a pochi giorni dal via della Serie A e con una stagione, quella passata, che l’Inter ha chiuso dopo tutte le altre con la finale di Europa League.

LA STRATEGIA – Chiusa ogni porta al Barcellona. Lautaro Martinez è destinato a restare a Milano e anche lui, dopo un inverno sognato al fianco di Messi, avrebbe preso la sua decisione di vestire ancora il nerazzurro, a maggior ragione dopo il caos interno scoppiato tra la pulce e il club e nonostante Suarez stia per passare alla Juventus. La clausola da 110 milioni è scaduta a luglio ma l’Inter non aperto a sconti sul prezzo, in una fase in cui il Barcellona sta cercando di ricostruire un nuovo ciclo ma gli investimenti sono limitati, come tutti, dalla crisi economica post Covid. Senza dimenticarci delle strategie dell'Inter, che dovrebbe cedere un titolarissimo dell’attacco l’8 settembre con un campionato che sta per partire e con poco tempo per trovare un sostituto, in un calciomercato in cui la società effettuerà quei ritocchi necessari a migliorare la rosa dell’anno scorso. Sostituire Lautaro sarebbe decisamente complicato.

RINNOVO – Ecco allora che per la permanenza di Lautaro Martinez manca solo un tassello: il rinnovo di contratto. Prolungamento e adeguamento per il toro argentino che ora guadagna 2.5 milioni più bonus e l’idea è quella di raddoppiare abbondantemente l’ingaggio e passare a circa 6 più bonus. Si lavora ad un rinnovo di cinque anni con eliminazione della clausola rescissoria da 110 milioni di euro, aspetto che piace poco a Marotta. L’Ad vuole avere potere decisionale in sede di mercato mentre le clausole consentono agli altri club di acquistare un giocatore versando quanto pattuito con la sola necessità di trovare un accordo col calciatore. Discorsi avviati dunque per rendere Lautaro un perno dell’Inter del futuro, per tornare grandi assieme.