Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 16 giugno 2021 – L’Inter dovrà cedere una pedina importante in questo mercato. Ma chi? Uno tra Lautaro Martinez e Achraf Hakimi potrebbe essere sacrificato, ma l’agente dei due giocatori, Alejandro Camano, non dà per scontate certezze che ora non trovano conferme nei movimenti di mercato dell’Inter. Sulla freccia marocchina c’è il Psg, e altre squadre, sull’attaccante l’Inter sembrerebbe intenzionata a fare muro.

Diverse squadre su Hakimi

Alejandro Camano ha fatto il punto della situazione a Radio Colonia in Argentina sul futuro dei due giocatori. Se per Hakimi potrebbe esserci una possibilità di uscita, anche se non è detto, per Lautaro l’Inter appare intenzionata a fare ostruzione: “L’Inter ha detto che probabilmente dovrà vendere un giocatore – le parole di Camano – L’unico che forse lascerà la squadra, ma serve usare il condizionale, è Hakimi che ha diverse possibilità in Europa”. Ma non ci sono novità su questo fronte, il Psg è sempre fermo a 60 milioni contro la richiesta di 80 dell’Inter.

L’Inter vuole tenere Lautaro

Poi c’è Lautaro Martinez. Prima del Covid si parlava insistentemente di Barcellona, ma ora sono cifre difficili da raggiungere, nelle ultime settimane è spuntato l’Atletico Madrid. Resta però il difficile momento di contrazione economica che difficilmente porterà qualche club a produrre offerte soddisfacenti per l’Inter: “Il club su Lautaro è in una posizione forte – ha confermato Camano – Lo considera un campione e vogliono tenerlo. Contano i bilanci e una cessione di Lautaro verrebbe fatta a cifre importanti. Quelli che due anni fa erano prezzi normali ora non lo sono più. Di concreto non c’è nulla ma conterà anche il pensiero del ragazzo”. Insomma, il sacrificabile sembrerebbe Hakimi, ma in tema di calciomercato mai dare nulla per scontato.

 

 

 

 

Leggi anche - Euro 2020, Francia-Germania 1-0