7 mar 2022

Verso Italia-Macedonia, Gravina: "100% del pubblico? Sono ottimista"

Il presidente federale sul playoff Mondiale: "Pensiamo alla Macedonia. Qualificazione fondamentale per noi"

francesco bocchini
Sport
Gabriele Gravina
Gabriele Gravina

Milano, 7 marzo 2022 - "Il 100% della capienza al Barbera per Italia-Macedonia del Nord? Sono particolarmente ottimista, credo che l'autorità di Governo sarà particolarmente disponibile nel concedere la possibilità di avere il tutto esaurito". Trasmette fiducia Gabriele Gravina. Intervenuto ai microfoni di 'La Politica nel Pallone' su Gr Parlamento, il numero uno della Figc spiega come ci siano tutte le premesse affinché la semifinale del playoff Mondiale, in programma il 24 marzo, vada in scena con lo stadio siciliano al massimo della capienza. "Palermo merita davvero questa cornice di pubblico e questo riconoscimento a un entusiasmo che l'intera città sta mostrando verso la nostra Nazionale". Sono infatti stati già esauriti i circa 20mila biglietti disponibili per la vendita libera, per un totale di circa 26mila posti previsti con la capienza attualmente fissata al 75%.

"Via la negatività"

Sul playoff in sé, Gravina aggiunge: "Temo la prima partita, la più difficile. Dobbiamo pensare alla Macedonia del Nord, servirà massima concentrazione, affrontiamo una buona squadra che ha fatto risultati importanti. Il resto andrà valutato a partire dalla sera del 24, dopo il match. Stiamo cercando di recuperare le energie perse dall'11 luglio scorso per diverse ragioni, per infortuni, per motivi di preparazione tecnica e atletica. Mancini sta girando tutti i raduni, sta incontrando i ragazzi, sta scambiando riflessioni con loro. Questo è un segnale di quanto teniamo alla qualificazione, che è fondamentale per noi sotto l'aspetto economico-finanziario, ma è importante per continuare a coltivare l'entusiasmo. Bisogna mettere insieme tutte le energie, saper raccogliere la passione dei nostri tifosi e allontanare quella sorta di pessimismo che ha invaso il nostro mondo dopo i rigori sbagliati da Jorginho contro la Svizzera". 

Leggi anche: Napoli, altro esame di maturità fallito


 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?